Espandi menu
cerca
Jumanji: The Next Level

Regia di Jake Kasdan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

YellowBastard

YellowBastard

Iscritto dal 28 luglio 2019 Vai al suo profilo
  • Seguaci 11
  • Post -
  • Recensioni 35
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Jumanji: The Next Level

di YellowBastard
6 stelle

Squadra che vince non si cambia, recita un famoso adagio fin troppo considerato nel mondo del cinema (ma non solo!) e così, dopo il successo di Benvenuti nella giungla la Sony conferma Jake Kasdan alla regia e allo script, insiema a Jeff Pinkner e Scott Rosenberg, e l’intero cast artistico della precedente pellicola con l’intento neppure troppo nascosto di ripeterne gli incassi fenomenali che appena due anni fa era riuscito a sfiorare nel mondo il miliardo di dollari.

Niente male per quella che inizialmente era considerata come una scommessa.

 

Risultati immagini per jumanji next level

 

Una scommessa perfettamente riuscito (probabilmente anche oltre le più rosee previsioni) e il cui enorme successo ha prontamente portato a questo nuovo seguito (che io considero come un vero e proprio numero 2 in quanto il capostipite con Robin Williams è concettualmente a parte e quindi completamente slegato, per quanto ne dicano i produttori, rispetto a questa nuova iterazione che è in tutto e per tutto un vero e proprio reboot) ma all'insegna comunque della continuità, allargandone il concept e gli scenari a nuova variazioni sul tema ma sacrificando sull'altare del successo lo spirito iconoslasta (anche sovversivo?) del capitolo precedente attraverso un’avventure molto più standard e che si ripropone sulla falsariga del precedente proprio come un nuovo livello ma dello stesso gioco e, ora che abbiamo imparato che il gioco si evolve e cambia in ogni partita come se avesse una volontà propria, impostato per sempre nuove pellicole in quello che ormai è di fatto un nuovo franchise.

 

Come detto The Next Level prosegue quanto impostato nel capitolo precedente, con il gioco degli opposti tra i protagonisti e i vari avatar a cui si aggiunge ai solito Dwayne JohnsonJack BlackKaren Gillan Kevin Hart, ovviamente confermatissim, i nuovi Danny De Vito e Danny Glover nel creare una nuova contraposizione tra giovani e anziani, legati anche al modo di quest’ultimi di relazionarsi ai meccanismi da videogiochi di cui sono quasi totalmente all' oscuro, per creare nuove situazioni e siparietti per lo più comici o comunque divertenti.

Si tratta comunque di novità superficiali per un sequel che in realtà ripropone la stessa identica ricetta quando invece nel primo l’aggiornamento da gioco in scatola a videogame era stato almeno uno sviluppo interessante (e di successo quindi anche/proprio per questo), invece si è preferito limitarsi ad alzare il badget, che comunque si vede, riproporre la stessa squadra con, come detto, nuove distrazioni tra new entry e nuovi scenari a evitare troppe ripetizioni e sperare poi di ripeterne il successo.

 

Risultati immagini per jumanji next level

 

Infatti The Next Level si propone come il perfetto "pop-corn movie" adatto per il periodo natalizio, un semplice film per famiglie ancora di più del suo predecessore, tenedo fin troppo fede al proprio titolo e proponendosi, invece di reiventarsi almeno un poco, soltanto come un nuovo livello di quello stesso gioco, piacevole e divertente quanto si vuole ma senza alcuna originalità che non sia lo spunto di partenza già ampiamente sfruttato però con il primo capitolo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati