Espandi menu
cerca
Doctor Sleep

Regia di Mike Flanagan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 271
  • Post 174
  • Recensioni 4169
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Doctor Sleep

di alan smithee
5 stelle

locandina

Doctor Sleep (2019): locandina

Danny Torrance non si è mai veramente ripreso dopo la terrificante esperienza vissuta con la famiglia nel 1976 nei pressi dell'ormai sinistramente celebre Overlook Hotel presso le innevate Montagne Rocciose del Colorado.

Ha evitato il più possibile di venir coinvolto con ulteriori episodi inerenti quella particolare sensibilità telepatica che il suo amico misterioso ai tempi dell'Overlook chiamò "luccicanza", ma è pure piombato nella cronica dipendenza alcolica.

Il giorno in cui tuttavia Danny, trasferitosi in una nuova cittadina ed accolto calorosamente da un coetaneo che ha ben compreso le doti telepatiche, e per questo lo ha integrato nella comunità, verrà in contatto con una bambina di nome Abra, che possiede le sue stesse capacità e lo mette al corrente della minaccia che grava su tutti loro dotati di quella "luce" in grado di elevarli, ragazzini specialmente.

Ewan McGregor

Doctor Sleep (2019): Ewan McGregor

Ewan McGregor

Doctor Sleep (2019): Ewan McGregor

 

Da quando una gang di assassini voraci conosciuta come Il Nodo e capitanata dalla malvagia e famelica Rose Cilindro, è apparsa ed ha scoperto il potere della luccicanza, costoro vagano in camper alla strenua ricerca di bambini dotati di tale sensibilità per appropriarsene, fagocitandola a scapito dei tenutari, ed in tal modo prolungando le loro esistenze sino a sfiorare l'immortalità.

Mike Flanagan, uno che, in materia di horror - piaccia o meno il suo stile - possiede una certa voce in capitolo, ed ha qualcosa da dire in materia, oltre che l'esperienza per affrontare le complessità di un adattamento di tale portata, si cimenta anima e corpo nella trasposizione dell'omonimo seguito di Shining, a cui Stephen King mise mano circa quarant'anni dopo il suo capolavoro assoluto.

locandina

Doctor Sleep (2019): locandina

 

E lo fa cercando di coniugare l'impossibile, ovvero cercare coerenza di colleganenti tra il romanzo che si appresta a trasporre, ed il film visionario e indimenticabile di Kubrick, che peraltro proprio King non ha mai negato di non aver mai apprezzato, né di condividerne l'adattamento.

Pertanto da anni, anche chi, come me, riconosce la grandezza di entrambe le opere, quella letteraria e quella cinematografica, ma le considera quasi come due storie a sé, al massimo tratte da una stessa vicenda di fondo, non potrà che trovare ammirevole lo sforzo di Flanagan di introdursi in modo coraggioso a cercare di legare il film di Kubrick, con il romanzo-sequel Doctor Sleep di King.

Rebecca Ferguson, Kyliegh Curran

Doctor Sleep (2019): Rebecca Ferguson, Kyliegh Curran

Ewan McGregor

Doctor Sleep (2019): Ewan McGregor

 

Certo la vicenda appare qui (al cinema, mentre per il romanzo non posso esprimermi non avendolo letto, a differenza di Shining) inevitabilmente svilita rispetto all'affascinante ambientazione doppiamente claustrofobica dell'originale (l'hotel ma anche la tempesta che costringe la famiglia a restare entro quelle pareti tutt'altro che rassicuranti), ed alcuni personaggi, come la stessa Rose Cilindro, forse un po' eccessivamente coloriti e a rischio macchietta.

Ma lo sforzo di Dottor Sleep-film è innegabile, così come la professionalità di Flanagan nell'affrontare una così complessa trasposizione.

Un po' di routine invece, ovvero non proprio indimenticabili, appaiono le performance dei protagonisti, con un Ewan McGregor un po' distratto e una Rebecca Ferguson davvero manierata.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati