Espandi menu
cerca
Missbehavior

Regia di Ho-Cheung Pang vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 271
  • Post 174
  • Recensioni 4140
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Missbehavior

di alan smithee
4 stelle

locandina

Missbehavior (2019): locandina

FEFF 21 - UDINE : CONCORSO

"whirlwind cheeky romance comedy" Amiche per sempre... anche quando dissapori ed antiche incomprensioni parevano aver compromesso irreparabilmente ogni possibilità di nuova solidarietà dopo la perfetta intesa di un tempo ormai distante.

Attraverso whatsapp, un gruppo di ex amiche per la pelle ormai da tempo in distratti e tiepidi rapporti e contatti reciproci, si ritrova quando una paradossale richiesta di soccorso da parte di una di esse, è sufficiente per creare un cataclisma di inconvenienti a catena.

scena

Missbehavior (2019): scena

scena

Missbehavior (2019): scena

Tutto ha inizio quando una giovane ed inesperta segretaria, nel preparare un cappuccino per un suo superiore, utilizza per errore il latte materno che la sua esigente capa aveva trattenuto nel frigo aziendale per nutrire il suo neonato.

Da quel momento, la disperata, chiede soccorso alle ex amiche, che si faranno in quattro per trovare altro latte materno per surrogare quello perduto e non far perdere il posto alla nostra sventurata.

scena

Missbehavior (2019): scena

scena

Missbehavior (2019): scena

Non nuovo alle commedie pazze, sfrontate e maliziose, il cinema di Pang Ho-cheung tuttavia risente qui della eccessiva tendenza del regista ad improvvisare, creando situazioni paradossali e piccanti il cui umorismo scurrile e malizioso, tutto incentrato su liquidi corporei, rutti e altri rumori corporali invadenti e fuori controllo, finisce per infastidire ed apparire quello che veramente è : una organizzazione troppo fuori controllo e senza freni per risultare davvero genuinamente godibile e non forzata o meccanica come effettivamente purtroppo appare, suscitando dapprima risate nervose, poi agevolando il formarsi di un atteggiamento di insofferenza verso la sfrontata ed esagitata pellicola.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati