Espandi menu
cerca
Corpus Christi

Regia di Jan Komasa vedi scheda film

Commenti brevi
  • Il corpo di Cristo si è posato in Daniel, ed è attraverso lui che la fede prende strade incidentate. Questo sembra volerci dire Jan Komasa con questo film. Il suo "prete" oscilla tra il ragazzo di strada che cerca un riparo dalle cattive tentazioni e il devoto sincero che aspetta la definitiva illuminazione. Un buon film, ma senza squilli.

    commento di Peppe Comune
  • è nato un nuovo Rutger Hauer. la maschera di Bartosz Bielenia buca lo schermo ogni volta che entra in scena. i numerosi cosiddetti "ppp" del suo viso operati da Komasa sono pienamente giustificati. finale niente affatto consolatorio che dona molta dignità a questa interessante opera che probabilmente sarebbe piaciuta allo Scorsese di Mean Streets.

    commento di giovenosta