Trama

Attraverso il racconto storico-cinematografico dello scrittore Fabio Melelli, nonché le parole di registi e attori, il documentario compone un resoconto della stagione del giallo all'italiana degli anni '60 e '70, quello di Mario Bava, Dario Argento, Lucio Fulci, Sergio Martino e altri.

Commenti (1) vedi tutti

  • Documentario che ripercorre, in una precisa sintesi di Fabio Melelli, origini e storia di una stagione cinematografica italiana indimenticabile. Apprezzata all'estero e fonte di (giusta) rivalutazione anche in patria. Con interessanti interventi di chi, quell'epoca, ha contribuito a vivacizzarla con opere fondamentali.

    leggi la recensione completa di undying
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

undying di undying
8 stelle

    Fabio Melelli ripercorre le tappe del giallo italiano, un momento importante del nostro cinema che è stato (ed è tutt'ora) particolarmente apprezzato all'estero. Titoli frutto del lavoro di eccellenti registi, attori, sceneggiatori, musicisti ed effettisti. Oltre alla presenza degli ospiti che hanno animato quegli anni indimenticabili, fanno la comparsa… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

movieman di movieman
5 stelle

Tutto bene... fino al finale, perché non c'è un vero finale, cioè non vi si trova una conclusione degna di nota nella quale si tirano le somme del discorso. Sembra soltanto la fine di una prima parte. Davvero singolare. Anche per questo molti registi del giallo all'italiana vengono ignorati. Bisogna anche dire che certi anedotti (vedi quello raccontato da Barbara Bouchet)… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

undying di undying
8 stelle

    Fabio Melelli ripercorre le tappe del giallo italiano, un momento importante del nostro cinema che è stato (ed è tutt'ora) particolarmente apprezzato all'estero. Titoli frutto del lavoro di eccellenti registi, attori, sceneggiatori, musicisti ed effettisti. Oltre alla presenza degli ospiti che hanno animato quegli anni indimenticabili, fanno la comparsa…

leggi tutto

Mio caro... Hilton

undying di undying

"Quello che devo dire, riguarda tutti voi. Specialmente te. In tutta questa storia, quello che mi ha più colpito... è stata la tua freddezza, il tuo cinismo. Sono stato più volte sul punto di…

leggi tutto

Recensione

movieman di movieman
5 stelle

Tutto bene... fino al finale, perché non c'è un vero finale, cioè non vi si trova una conclusione degna di nota nella quale si tirano le somme del discorso. Sembra soltanto la fine di una prima parte. Davvero singolare. Anche per questo molti registi del giallo all'italiana vengono ignorati. Bisogna anche dire che certi anedotti (vedi quello raccontato da Barbara Bouchet)…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito