Espandi menu
cerca
City of Crime

Regia di Brian Kirk vedi scheda film

Recensioni

L'autore

emil

emil

Iscritto dal 22 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 46
  • Post -
  • Recensioni 1244
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su City of Crime

di emil
6 stelle

Un detective contro tutti

Andre Davis, ex poliziotto integerrimo ora detective , è uno che non si fa problemi a lasciare stecchiti i criminali. Questione personale, dopo che il padre , poliziotto pure lui, rimase ucciso durante una retata.
Costui viene chiamato a sbrogliare un caso mica da poco: una strage dentro un enoteca nel cuore di Brooklyn. Ad affiancarlo la detective Burns ( Sienna Miller) della squadra narcotici.

Onesto poliziesco che sfrutta le suggestive location di Manhattan , girato tutto di notte ed illuminato solo dalle luci della city e dalla polvere da sparo esplosa dalle canne di fucili e berette, "City of crime" racconta per l'ennesima volta il marcio all'interno del departimento di polizia. Lo fa sfruttando l'appeal della star (?) Boseman, attorno al quale ruotano una serie di comprimari anonimi, fatta eccezione per il sempre gradevole caratterista J.K.Simmons, e Taylor Kitsch.
Siamo molto lontani dalla drammaturgia shakespeareana di "Pride and Glory" di O'Connor, poliziesco di riferimento degli anni 2000, colpa soprattutto di una messa in scena un po' patinata dell'anonimo regista Kirk, colpevole di voler per forza cercare l'effetto ma soprattutto superficiale nel tratteggiare i caratteri. Anche se il canavaccio è risaputo, resta un prodotto godibile.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati