Espandi menu
cerca
Starship Troopers. Fanteria dello spazio

Regia di Paul Verhoeven vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Enrique

Enrique

Iscritto dal 4 febbraio 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 66
  • Post 2
  • Recensioni 649
  • Playlist 5
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Starship Troopers. Fanteria dello spazio

di Enrique
6 stelle

Verhoeven usa i soliti ingredienti del suo cinema (ironia, sesso e violenza), ma cambia le dosi (abbondanti iniezioni d’ironia acida, un pizzico di sensualità e violenza in salsa splatter a go go), così da creare una ricetta inedita, ma inconfondibile. Il risultato è qualcosa di ben diverso da un film di fantascienza. L’elemento fantascientifico, certo, non manca, ma, come l’esoscheletro dei mega coleotteri sputafiamme del film, è solo - per quanto coriaceo - un involucro esterno che nasconde viscere di spudorata invettiva satirica (maso).

Questo, infatti, è  Starship Troopers. Un apologo satirico sull’iter di formazione delle (future?) giovani patriottiche leve della razza umana (perché è evidente che fra qualche secolo l’umanità tutta sarà plasmata a immagine e somiglianza dell’attuale americano medio). Altro che film fascista o scemenze simili. Gli intermezzi pubblicitari propagandistici (che ci riportano ai tempi del cinegiornale Luce reinterpretato da Corrado Guzzanti) sono lì a dimostrarcelo. Solo “il Servizio (militare NdR) garantisce la cittadinanza!” Più chiaro di così…

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati