Espandi menu
cerca
La sirenetta

Regia di Ron Clements, John Musker vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Lina

Lina

Iscritto dal 28 ottobre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 111
  • Post 8
  • Recensioni 1059
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su La sirenetta

di Lina
10 stelle

"La sirenetta" è una delle favole più suggestive di sempre. Ricca di mitologia, spunti fantastici ed ambientazioni marine da sogno, mi ha sempre affascinata in tutte le sue versioni e varianti. La Disney che si è ispirata liberamente all'opera scritta da Andersen, ha saputo rendere il proprio film un capolavoro assai coinvolgente e spettacolare da ogni punto di vista (grafica, sceneggiatura, colonna sonora).

Per far contenti tutti, grandi e piccini, ha cambiato l'epilogo originale, cosicchè la sirenetta non si trasforma in spuma marina e poi in una figlia dell'aria, ma si salva e riesce a sposare il principe che in questo caso prende coscienza appena in tempo di stare per convolare a nozze con la donna sbagliata...

Questo cartone animato è stato definito il "Rinascimento" della Disney dopo alcuni dei suoi mediocri successi a cavallo tra gli anni settanta ed ottanta perchè ha inaugurato e segnato la nascita di un filone di altri film d'animazione molto apprezzati a livello mondiale e le cui colonne sonore quasi tutte vincitrici d'Oscar, sono entrate nell'Olimpo dei musical di Broadway.

E' sempre stato uno dei miei film Disney preferiti poichè è realizzato con diligenza e scrupolosità in ogni dettaglio. Ricordo che nessun altro film d'animazione mi colpì ed ispirò come questo. Tuttora possiede un forte impatto visivo a dispetto delle più moderne grafiche d'animazione tridimensionali e nonostante dei pettegolezzi di squallidi messaggi subliminali (ma chi se ne frega, il male in fondo è negli occhi maliziosi di chi lo vuol percepire), è un must indimenticabile ed irresistibile che credo sia presente nelle collezioni dei film Disney di un po' tutti noi. Alzi la mano chi non ha mai desiderato vederlo o aggiungerlo alla propria collezione!

A partire dalla grafica molto elaborata ricca di stupendi disegni umani e di meravigliosi fondali marini, di una sceneggiatura impeccabile - densa di dialoghi sempre incisivi e spesso divertenti e della capacità di caratterizzare alla perfezione tutti i suoi personaggi, anche quelli secondari che si rivelano forse i più simpatici (dal granchio canterino Sebastian, al gabbiano saccente, ma alquanto idiota Scuttle e dal pesciolino affettuoso, ma fifone Flounder, al nevrotico cuoco Louis) - fino ad una colonna sonora a dir poco fantastica e memorabile, questo film si rende davvero assai delizioso come pochi. Un capolavoro imperdibile.

 

La colonna sonora

 

Molto gradevole. Oscar meritatissimo!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati