Trama

Prima di andare a teatro per le prove dello spettacolo una ballerina passa da un ospedale a trovare una persona. Qui incrocia uno strano paziente dallo sguardo ancor più strano che le resta impresso. Al termine delle prove le persone che sono all'interno del teatro non possono più uscire perché qualcuno ha sbarrato le porte e rubato le chiavi. Qualcuno che comincia a uccidere le ballerine a una a una. Qualcuno con uno strano sguardo.

Note

Esordio di Michele Soavi ("Dellamorte Dellamore"): uno dei migliori horror italiani recenti. Prodotto da Joe D'Amato, realizzato con umiltà e fantasia, essenziale nel dispensare suspense. La versione italiana non coincide con quella voluta dal regista (e distribuita solo in Inghilterra), ma è bella lo stesso.

Commenti (6) vedi tutti

  • Primo premio al Festival di Avoriaz nel 1987, Deliria è un inedito "slasher all'italiana", esordio autorevole di Michele Soavi e nuova linfa vitale nelle vene di un genere (l'horror made in Italy) che si stava già avvicinando al capolinea. Ricolmo di spunti metateatrali, è sicuramente un classico da non perdere per gli amanti del genere.

    leggi la recensione completa di George Smiley
  • Film di tutto rispetto,con un soggetto semplice ma ben sceneggiato e diretto. Bravo Michele Soavi.

    commento di Talasso
  • ottima prima prova di Soavi che confeziona un'horror molto in stile americano ispirandosi per il killer a Michael Myers di "Halloween" e per le inquadrature agli slasher statunitensi. voto:7,5

    commento di HBK2104
  • film splatter dell aiuto regista di dario argento.. film terrificante da non perdere assolutamente

    commento di alessio777
  • un gioiellino. la maschera è splendida e inquietante.

    commento di redrum80
  • Uno dei migliori Horror italiani mai fatti.Originale nella costruzione della trama e davvero ottima la regia di Soavi(peccato sia finito a fare fiction).

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Una compagnia teatrale sta dando il tutto per tutto nella preparazione di uno spettacolo musicale, sorta di horror in maschera con sottofondi hard-rock. La tensione è molto alta, e lo stress del regista (il cupo e tenebroso David Brandon, attore teatrale e cinematografico piuttosto noto all’epoca, bello e d’aspetto austero) incute ansia e tensione tra gli attori, proprio per… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2018
2018

Recensione

Serum di Serum
8 stelle

La struttura è quella di qualunque slasher (da Halloween a Venerdì 13, passando per Natale di sangue e Nightmare): maniaco mascherato che fa a fettine gruppo di malcapitati (rigorosamente uno più scemo dell'altro). Una premessa talmente scontata che i preamboli vengono ridotti all'osso (mentre nei riferimenti di cui sopra, spesso arrivavano a mangiarsi più di…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Una compagnia teatrale sta dando il tutto per tutto nella preparazione di uno spettacolo musicale, sorta di horror in maschera con sottofondi hard-rock. La tensione è molto alta, e lo stress del regista (il cupo e tenebroso David Brandon, attore teatrale e cinematografico piuttosto noto all’epoca, bello e d’aspetto austero) incute ansia e tensione tra gli attori, proprio per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2016
2016
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

George Smiley di George Smiley
8 stelle

Un gruppetto di ballerini agli ordini del regista Peter Collins sta provando un balletto di cui fa parte Alice. In una sera di pioggia l'attrice, recatasi con Betty (la sarta di scena) in un ospedale per una distorsione, vede in un letto Irving Wallace, uno squartatore di donne, finalmente arrestato e ora sotto controllo. Al rientro a teatro Betty viene assassinata. Da quel momento il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2015
2015

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Una compagnia teatrale sta provando uno spettacolo, quando l'attrice principale si infortuna. Di lì a poco trova la morte violenta, ma non sarà l'unica del gruppo di interpreti. Le uscite del teatro sono infatti tutte sbarrate e un maniaco omicida si aggira nell'edificio, vestito con un costume bizzarro.   Primo lungometraggio a soggetto - dopo un documentario e un corto -…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2013
2013

Recensione

cheftony di cheftony
4 stelle

“Porco mondo! La apro, la porta...e andatevene a casa! Tutti quanti! E mandiamo pure a monte lo spettacolo! Dite, da quanto tempo non lavorate, eh? Lauren? Brett? E voi, Sybil e Danny? E anche tu, Alice. Avete accettato questo lavoro a percentuale perché eravate tutti nella merda. Voi non siete dei divi, come non lo sono io! Ma ora abbiamo una grande occasione: avremo un teatro strapieno e…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
8 stelle

"Deliria" è una storia semplice e neanche tanto fantasiosa, ma è il come viene messa sul grande schermo che fa la differenza e lo rende un film particolare. Spesso ingenuotto, altre volte un poco superficiale, tuttavia d'impatto. Un piccolo grande esordio per Soavi.

leggi tutto
Recensione

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

pochissimi soldi e scarsa sceneggiatura sono il punto debole di questo film. l'idea è che il regista sia riuscito davvero a fare i salti mortali per far rendere al meglio i pochi mezzi ma le idee sono poche. l'ambientazione teatrale permette un notevole guadagno economico e regala situazioni suggestive ma i primi venti minuti per spiegare l'ambiente teatrale sono noiosissimi e inutili.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Non si può negare che Soavi, al suo primo film, avesse già un certo senso dello spettacolo orrorifico. Però la sceneggiatura è quella che è: se la cava con la presernza del maniaco fuggito dalla clinica senza minimamente preoccuparsi di trovare una spiegazione purchessia ai suoi gesti omicidi, come invece facevano quelli che ormai sono piccoli classici…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

TITOLI ALTERNATIVI

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75

Questa volta la serie delle mie eccentriche play punta lo sguardo su titoli alternativi, di lavorazione, rititolazione, aka, titoli aggiuntivi al già esistente, etc. Se ne sapete qualche d'uno anche voi…

leggi tutto

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Esordio prodotto dal grande Joe D'Amato di uno dei collaboratori di fiducia (sia come attore che come tecnico!) di Dario Argento. Il film è povero di sorprese narrative ma è stato appunto voluto così: il film è un omaggio italiano alla tradizione slasher americana dove un assassino (che di solito si sa subito chi è nei serial!) uccide un gruppo di ragazzi in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

wang yu di wang yu
8 stelle

il film ha dinamica ben costruita, buona la suspance con le vittime in angoscia nel teatro con la paurosa aspettazione di cose avvenire Segue una inevitabile, spietata carneficina; accompagnata da una musica rock per niente spiacevole grande lavoro della regia che regala allo spettatore omicidi interessanti, particolari (a volte un po' grotteschi) che accompagnati da una valanga di urli e di…

leggi tutto
Recensione

Teatro

Redazione di Redazione

Il fascino infinito del palco, le prove, le quinte, i camerini... quante volte il teatro è stato usato dal suo cugino ricco e moderno, il cinema? Quante volte la rappresentazione teatrale è stata fatta oggetto a sua…

leggi tutto
Playlist
2009
2009

Recensione

DisasterMan di DisasterMan
6 stelle

Prodotto dalla Filmirage di Joe D'Amato, è una sorta di remake di "Suspiria", che vede un cast teatrale intrappolato di notte all'interno di un teatro isolato alla mercè di un pazzo sanguinario armato di tutto e di più. E' un film che mi è abbastanza piaciuto, molte inquadrature sono suggestive e la storia è davvero ben congegnata. Nota dolente, come spesso…

leggi tutto

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist

Recensione

rebis di rebis
6 stelle

Più bello da ricordare che da (ri)vedere, Deliria ha grandi pregi sul fronte estetico/visivo e almeno un paio di omicidi ben orchestrati che ravvivano una tensione altrimenti catatonica. Come esordio è nulla più che composto e corretto: Soavi aderisce pedantemente a tutti i cliché e agli stereotipi dello slasher senza innovarli e vitalizzarli, sicché spesso…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

pezzetta di pezzetta
8 stelle

è stato un film molto bello e ricco di suspense,e anche con dosi abbastanza elevate di splatter.buona prova anche da parte del cast

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 19 dicembre 2008 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito