Trama

Un giovane e già affermato direttore d'orchestra, Walter Salvini, interrompe nel 1946 le prove dell'"Otello" di Giuseppe Verdi che sta dirigendo. Il ragazzo ha riconosciuto fra gli orchestrali il timpanista Romualdi, che aveva condiviso con lui un rifugio in un paesino di montagna. All'epoca il timpanista si faceva passare per un importante direttore d'orchestra e questo aveva consentito al giovane di godere delle grazie di una ex diva del regime.

Note

Montagnani non ha mai recitato bene come in questo film di Giraldi tratto dal bellissimo racconto omonimo di Mario Soldati.

Commenti (1) vedi tutti

  • Film di ben 2h incentrato sulla figura principale impersonata bene da Montagnani e di contorno la brava e sexy Senta Berger e la Pellicola oltre a questo non offre molto altro da rilevare.voto.4.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

SredniVashtar di SredniVashtar
8 stelle

Un film sorprendente. Nell’Italia centrale (Abruzzo?) del ’43 due uomini si nascondono ai fascisti e ai tedeschi, in uno sperduto paesino di montagna: un modesto suonatore di timpani e un affermato direttore d’orchestra. Entrambi dissimulano la loro vera identità: il timpanista (Romualdi, interpretato da Renzo Montagnani) si finge celebre maestro di musica, il direttore… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
3 stelle

La seconda guerra mondiale è appena finita e due ex amici accomunati dalla passione della musica si ritrovano casualmente: uno suona nell'orchestra diretta dal secondo. L'incontro/scontro genera nuove tensioni.   La giacca verde è un racconto di Mario Soldati (che peraltro apprezzò moltissimo questa trasposizione sullo schermo) tratto dalla raccolta A cena con il… leggi tutto

1 recensioni negative

2017
2017

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

La seconda guerra mondiale è appena finita e due ex amici accomunati dalla passione della musica si ritrovano casualmente: uno suona nell'orchestra diretta dal secondo. L'incontro/scontro genera nuove tensioni.   La giacca verde è un racconto di Mario Soldati (che peraltro apprezzò moltissimo questa trasposizione sullo schermo) tratto dalla raccolta A cena con il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015
Trasmesso il 23 settembre 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 28 agosto 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 31 marzo 2015 su Rai Movie
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
8 stelle

"La giacca verde" è un film che ha un titolo che non incuriosisce, non è "intrigante" e sicuramente passa inosservato. Invece è un gioiello di recitazione dei 3 attori che lo interpretano in maniera così intensa da ottenere un risultato da cineteca.

leggi tutto
Recensione

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Bello questo studio di un rapporto complesso di amicizia/rivalità tra due uomini molto diversi tra loro. Il triestino Franco Giraldi, regista talentuoso ma discontinuo, è qui in un momento sicuramente positivo, e gira un film originale e interessante. Il ritmo è tranquillo, con qualche smagliatura appena in certi punti; ma quasi sempre è scorrevole e la noia non si fa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

SredniVashtar di SredniVashtar
8 stelle

Un film sorprendente. Nell’Italia centrale (Abruzzo?) del ’43 due uomini si nascondono ai fascisti e ai tedeschi, in uno sperduto paesino di montagna: un modesto suonatore di timpani e un affermato direttore d’orchestra. Entrambi dissimulano la loro vera identità: il timpanista (Romualdi, interpretato da Renzo Montagnani) si finge celebre maestro di musica, il direttore…

leggi tutto
Trasmesso il 2 febbraio 2015 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito