Espandi menu
cerca
Titanic

Regia di James Cameron vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 91
  • Post 64
  • Recensioni 4474
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Titanic

di sasso67
2 stelle

Nel 1912 salpa da Southampton, alla volta degli USA, un transatlantico (o meglio subatlantico), ritenuto da tutti abbastanza inaffondabile. Il capitano Smith, tuttavia, fa quanto in suo potere per dimostrare infondata l’assurda diceria, tipo buttando via i binocoli, mettendo Mister Magoo sulla tolda di trinchetto (dubito che la tolda di trinchetto esista, ma mi piaceva scriverlo) e basando la rotta sulla lettura dei tarocchi del mago Anubi di Livorno. Nella catastrofe totale, successiva all’urto contro un iceberg, spicca il valore di un giovane passeggero, squattrinato pittore di donne ignude, che mi pare chiamarsi Leonardo Di Caprio: mentre le acque oceaniche invadono impetuose il natante, lui tromba la fidanzata di un riccone, salva la vita ad un bambino, segna un gol in sforbiciata da centrocampo (al ralenti), risolve un’equazione logaritmica in base 27, vince il Festival di San Remo e debella per sempre la peronospora. E tutti questi fatti, assolutamente veri, sono raccontati da una signora di circa 104 anni, che pare la moglie del Piccolo grande uomo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati