Trama

Per un gruppo di ex combettenti della guerra civile spagnola, una tranquilla giornata di caccia al coniglio si trasforma in una sorta di serrata resa dei conti esistenziali e politici.

Note

Evidenti influenze buñueliane in questo film di Saura, che ha segnato la rinascita del cinema spagnolo e che vinse l'Orso d'argento al festival di Berlino.

Commenti (1) vedi tutti

  • "La caccia" è un film che usa i caratteri dei personaggi per indagare l'animo profondo della Spagna franchista. Dall'ipocrita convivialità campestre, emergono vecchi e nuovi rancori, antichi dissapori e coeve criticità. Carlos Saura mette tutti nel mirino, rendendo ognuno l'obiettivo potenziale di una risolutiva resa dei conti. La crudeltà abbonda.

    commento di Peppe Comune
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Il cinema Spagnolo contemporaneo deve moltissimo a Carlos Saura. Direi che deve quasi più a lui che non allo stesso Buñuel, e almeno per due ragioni: da un lato Saura fù capace di mettere in scena opere che -se non esattamente facili- erano comunque più vicine al grande pubblico di quanto non lo fossero quelle di Buñuel; il secondo motivo è che Saura visse e lavorò in Spagna durante (e… leggi tutto

3 recensioni positive

2017
2017
locandina
Foto
2016
2016
2013
2013

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Il cinema Spagnolo contemporaneo deve moltissimo a Carlos Saura. Direi che deve quasi più a lui che non allo stesso Buñuel, e almeno per due ragioni: da un lato Saura fù capace di mettere in scena opere che -se non esattamente facili- erano comunque più vicine al grande pubblico di quanto non lo fossero quelle di Buñuel; il secondo motivo è che Saura visse e lavorò in Spagna durante (e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2010
2010

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

I conigli che scorrazzano in questa landa desolata dell'interno spagnolo hanno molte insidie che ne minacciano l'esistenza: sono decimati dalla peste, ma devono anche guardarsi dalle tagliole, dai fucili dei cacciatori e perfino dai loro furetti. La caccia di cui al titolo è una riuscita allegoria della violenza e della guerra (non una qualsiasi, ma quella del 1936-39) ed una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2009
2009

Recensione

kotrab di kotrab
10 stelle

La caccia è il primo grande successo critico di Carlos Saura (Orso d'argento a Berlino nel 1966), appartenente al periodo più duro e proficuo del principale cineasta spagnolo di quegli anni (escluso ovviamente Bunuel, che era lontano dalla patria). Ho al momento poca dimestichezza con la sua carriera artistica, ma questo film ha una forza imprigionata tale da renderlo un classico:…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito