Espandi menu
cerca
Una intima convinzione

Regia di Antoine Raimbault vedi scheda film

Commenti brevi
  • Un giallo? No, perché la tensione non è nell'investigazione, nell'attesa della soluzione. La tensione è tutta dentro la protagonista. Personaggio non pertinente, poco visibile, pure inventato. Inserito in un'oscura vicenda reale. Per chiarirne il significato. Indipendentemente dal finale.

    leggi la recensione completa di OGM
  • per gli estimatori del grande Olivier Gourmet sarà sempre una gioia vederlo recitare, facendo la parte del leone, in questo dramma giudiziario fortemente basato su una fatto realmente accaduto. nulla di nuovo sotto i ponti, spettacolare arringa conclusiva inclusa, ma si guarda con un discreto piacere.

    commento di giovenosta