Trama

Bailey vive felice nella fattoria in Michigan di Ethan, il suo padrone, e di sua moglie Hannah. Ha anche una nuova compagna di giochi, CJ, la nipote dei due. I problemi però nascono quando Gloria, la madre di CJ, decide di portare con sé la piccola. Mentre si preparare a lasciare la sua vita per una nuova, l'anima di Bailey fa una promessa a Ethan: troverà CJ e la proteggerà, qualunque cosa accada.

Approfondimento

QUA LA ZAMPA – UN AMICO È PER SEMPRE: UNA NUOVA MISSIONE PER BAILEY

Diretto da Gail Mancuso e sceneggiato da W. Bruce Cameron e Cathryn Michon con Maya Forbes e Wallace Wolodarsky, Qua la zampa - Un amico è per sempre segue le avventure dell'amato cane Bailey che, dopo gli eventi raccontati in Qua la zampa!, trova il suo nuovo destino e forgia un legame indissolubile che porterà lui e le persone che ama in posti che non avrebbe mai immaginato. Bailey vive un'esistenza tranquilla e beata nella fattoria in Michigan di proprietà del "suo" Ethan e della moglie Hannah. Qui, ha anche una nuova compagna di giochi: si tratta della piccola CJ, la nipotina dei proprietari, con cui è felice di trascorrere le sue giornate. Tutto scorre tranquillo fino al giorno in cui Gloria, la madre di CJ, decide di portare via la bambina. Mentre si prepara a lasciare la sua vita per una nuova, l'anima di Bailey fa una promessa a Ethan: ritroverà CJ e la proteggerà a qualunque costo. Inizia così una nuova avventura per Bailey che come CJ (e il suo miglior amico Trent) sperimenterà nel tempo gioie, dolori, emozioni e momenti indimenticabili.

Con la direzione della fotografia di Rogier Stoffers, le scenografie di Eric Fraser, i costumi di Patricia J. Henderson e le musiche di Mark Isham, Qua la zampa - Un amico è per sempre racconta di come alcune amicizie possano trascendere il concetto di vita e si basa sull'omonimo best seller di W. Bruce Cameron, pubblicato nel 2012 a due anni di distanza da Qua la zampa. Cameron, conosciuto anche per il romanzo da cui è tratta la serie televisiva The Big Bang Theory, è stato spinto a scrivere la prima storia di Bailey quando la donna con cui usciva, la futura moglie Cathryn Michon, ha perso il suo cane attraversando un momento difficile proprio per l'elaborazione del lutto. Come ricorda lo scrittore: "Stavamo guidando lungo la costa della California sulla superstrada 101, e stavo male per lei. Dal nulla, come se l'avessi scaricata da Internet, è entrata nella mia testa questa storia di un cane che in realtà non muore, ma rinasce ancora e ancora e ancora, e sviluppa il senso che potrebbe esserci qualche scopo per cui questo stia accadendo. La cosa più importante che ho fatto durante la ricerca per il libro non è stata quella di leggere volumi sui cani, ma andare al parco e vedere come si comportano. I cani hanno una struttura sociale folle. Due cani possono essere migliori amici, ma quando arriva un terzo cane la dinamica cambia all'istante. La parte più difficile è stata mantenere le cose il più semplici possibile. Ho a che fare con un cane e un cane non userà mai metafore complicate. Un cane si sofferma per lo più sui nomi, e meno ancora sugli avverbi. Il suo vocabolario è generalmente limitato a circa 40 o 50 parole, e ho voluto scrivere dal punto di vista di un vero e proprio cane, e non di un cane che capisce l'inglese".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Qua la zampa - Un amico è per sempre è Gail Mancuso, regista statunitense. Nata nel 1958 in Illinois, ha cominciato a lavorare dietro le quinte di diversi talk show televisivi prima di essere assunta come co-regista della sitcom Pappa e ciccia e di divenirne la regista unica per l'ottava stagione nel… Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • A me è piaciuto,come del resto Hachiko e Un viaggio a quattro zampe.Quanti anni ho? 63

    commento di quicicasco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito