Espandi menu
cerca
The Specials

Regia di Olivier Nakache, Eric Toledano vedi scheda film

Tutto il cast

Cast The Specials

A dirigere The Specials sono i registi, sceneggiatori e produttori francesi Olivier Nakache ed Eric Toledano. Nakache, nato nel 1973 e fratello dell'attrice Géraldine, e Toledano, nato nel 1971 e di origini marocchine, lavorano sin da sempre insieme, da quando - dopo essersi conosciuti nel 1993 sul set di Fino alla follia di Diane Kurys - hanno cominciato a dedicarsi alla realizzazione di cortometraggi di natura fantastica. Il loro debutto nel mondo dei lungometraggi risale al 2005 quando firmano Je préfère qu'on reste amis ma il primo successo arriva per loro l'anno seguente grazie a Primi amori, primi vizi, primi baci. Nel 2011 danno poi vita a quel successo globale che è Quasi amici - Intouchables, commedia campione di incassi in tutto il mondo. Sono poi seguiti SambaC'est la vie - Prendila come vien, altro titolo campione d'incassi in Francia.

"In The Specials - hanno evidenziato i due registi - raccontiamo la storia di due associazioni che hanno contribuito ad affinare la nostra sensibilità sul tema della disabilità e alla realizzazione di un film dal successo mondiale come Quasi amici - Intouchables. Molto probabilmente, The Specilas è la summa delle ossessioni che caratterizzano tutti i nostri film precedenti: il lavoro di gruppo (Primi amori, primi vizi, primi baciC'est la vie - Prendila come viene), l'associazione (Samba) e i duetti (Quasi amici - IntouchablesJe préfère qu'on reste amis). Il nostro cinema racconta sempre di incontri improbabili".

In The Specials, Bruno e Malik hanno il volto degli attori Vincent Cassel, reduce dalle esperienze di L'Empereur de ParisDefault, e Reda Kateb, volto di Wolf Call - Minaccia in alto mareClose Enemies - Fratelli nemici. Hanno aggiunto i registi a proposito del casting: "Siamo fan di entrambi gli attori da moltissimo tempo. Ammiriamo di Vincent le sue qualità di trasformista, la sua propensione a carpire la gestualità e le caratteristiche fisiche dei personaggi che deve interpretare. E poi ci piaceva l'idea di far interpretare a lui, un sex symbol, un uomo che non è molto a suo agio con le donne. Per quanto riguarda Reda, lo abbiamo seguito film dopo film. Ha sempre recitato bene infondendo realismo e carisma ai suoi personaggi. Affiancarlo a Vincent rappresentava già sulla carta un'ottima premessa".

Del cast di The Specials fanno parte anche una serie di giovani affetti realmente da autismo. Tra questi, il ruolo più importante - quello di Dylan - è affidato a Bryan Mialoundama.