Espandi menu
cerca
Mon chien stupide

Regia di Yvan Attal vedi scheda film

Recensioni

L'autore

berkaal

berkaal

Iscritto dal 16 giugno 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 18
  • Post -
  • Recensioni 326
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Mon chien stupide

di berkaal
10 stelle

"Mon Chien Stupide" (finalmente un titolo conservato in originale) è diretto ed interpretato da Yvan Attal ed è tratto da un libro di John Fante, di cui Bukowski così diceva: "Fante is my God". Classificato come "commedia", sembrerebbe più opportuno invece considerarlo una drammedia, dato che l'unico ingrediente ironico è il "vizietto" del cane in oggetto. Il mastino napoletano del manifesto in effetti non è il protagonista della vicenda, ma l'elemento catalizzatore del disfacimento della famiglia del protagonista, uno scrittore nel bel mezzo di una crisi creativa e di identità. Curioso è il fatto che i due protagonisti, lo stesso Yvan Attal e Charlotte Gainsbourg siano marito e moglie anche nella realtà, dal 1991, lo stesso dicasi per Ben Attal che interpreta il loro figlio maggiore nella finzione. La pellicola non presenta punti deboli, l'interpretazione di tutto il cast è ottima, così la regia, i movimenti di camera sono di altissimo livello, non le solite inquadrature ballonzolanti, ma slittamenti laterali a volte quasi impercettibili che contribuiscono significativamente alla narrazione, e molto indovinate sono anche le scenografie. Capitolo a parte merita la magnifica colonna sonora di Brad Mehldau, pianista jazz statunitense, un contributo molto importante che raggiunge l'acme verso la fine del film con una versione da pelle d'oca di "And I Love Her" dei Beatles. Last but not least la sceneggiatura, che non si distingue particolarmente nella prima parte della pellicola per poi spiccare il volo fornendo allo spettatore alcuni passaggi emozionanti:

 

"Se riesci a restare seduto nel silenzio dopo aver ricevuto una cattiva notizia

 

Se quando la fortuna ti volta le spalle resti completamente calmo

 

Se puoi mangiare con gioia tutto quello che è stato messo nel tuo piatto

 

Se puoi correre tutto il giorno e addormentarti la sera senza un bicchiere o una pillola

 

Se sei capace di provare soddisfazione ovunque ti trovi

 

Allora probabilmente sei un cane."

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati