Trama

Nel settembre del 1943, nei giorni in cui nei territori italiani martoriati dalla guerra scoppia il caos, il maresciallo Badoglio, capo del governo italiano, chiede e ottiene l'armistizio da parte degli anglo–americani e unitamente al Re fugge da Roma, lasciando l'Italia allo sbando. L'esercito non sa più chi è il nemico e chi l'alleato. Il dramma si trasforma in tragedia per i soldati abbandonati a se stessi nei teatri di guerra ma anche e soprattutto per le popolazioni civili istriane, fiumane, giuliane e dalmate, che si trovano ad affrontare un nuovo nemico: i partigiani di Tito che avanzano in quelle terre, spinti da una furia anti-italiana. In questo drammatico contesto storico, avrà risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all'Università di Padova, barbaramente violentata e uccisa dai partigiani titini, per la sola colpa di essere Italiana.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Nella Trieste di oggi una nonna (la interpreta una consunta e sofferta Geraldine Chaplin) percorre con la memoria, e pure nei luoghi che ancor oggi testimoniano un dramma lontano settanta anni orsono, un passato che la vide giovinetta testimone oculare di un vero e proprio massacro da foiba, eccidio tra i tanti di cui furono vittima gli italiani abitanti nel Friuli Venezia Giulia e… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Brian_Freedom di Brian_Freedom
8 stelle

Film molto ben costruito ed ambientato, anche se all'inizio è risultato un pò troppo dispersivo, dilungandosi nella introduzione. Il cast è di pregio, con attori di grande levatura tra cui Franco Nero, Geraldine Chaplin, Sandra Ceccarelli e Selene Gandini che interpreta magistralmente Norma Cossetto,  giovane studentessa istriana, laureanda all'Università di… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

seymour di seymour
1 stelle

Un "Docu-film"che rappresenta veramente bene il revisionismo storico e la noia! Neanche un "saluto" a braccio teso o una svastica,l'orrore!? Ma solo quello dei comunisti Titini,ovvio! Peccato per la Sandra Ceccarelli che è un'attrice bravina ma si è prestata a questo ignobile "gioco"! Che dire? Ormai Rai 3 può anche cambiare nome,ne consiglio uno nuovo EIAR,tanto ormai tra… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Michele Pezza da Itri di Michele Pezza da Itri
7 stelle

In risposta a Seymour (non sono riuscito a commentare la sua recensione: forse gli sono antipatico, ma me ne farò una ragione).   E la tua sarebbe una recensione cinematografica? Mah! Al massimo è solo una valutazione (storico?)-politica tirata lì. Il bello (rectius, brutto) è che evidentemente quel film non l'hai proprio visto o eri cecato. L'unico appunto…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Brian_Freedom di Brian_Freedom
8 stelle

Film molto ben costruito ed ambientato, anche se all'inizio è risultato un pò troppo dispersivo, dilungandosi nella introduzione. Il cast è di pregio, con attori di grande levatura tra cui Franco Nero, Geraldine Chaplin, Sandra Ceccarelli e Selene Gandini che interpreta magistralmente Norma Cossetto,  giovane studentessa istriana, laureanda all'Università di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

fra_paga di fra_paga
7 stelle

Meglio del previsto. Partito con aspettative basse (produzione italiana, interpreti italiani, regia simil nostrana) e la quasi certezza di trovarmi di fronte al consueto prodotto televisivo di bassa fattura ... arrivato con ciò che un film simile DEVE trasmettere: il malessere. Certo le recitazioni si distaccano non molto dal livello infimo da fiction (alcune lo ricalcano pari pari, anzi,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

California Mountain Snake di California Mountain Snake
5 stelle

Doverosa premessa: non aspettatevi una ricostruzione storica fedele (del resto i film storici, o tratti da storie vere, si prendono sempre parecchie libertà: non crediate che JFK, Magdalene, Nel nome del padre e tanti altri rispecchino esattamente i fatti). Tenete inoltre conto del fatto che qui si mette in scena un punto di vista preciso, ossia quello della…

leggi tutto
Recensione

Recensione

seymour di seymour
1 stelle

Un "Docu-film"che rappresenta veramente bene il revisionismo storico e la noia! Neanche un "saluto" a braccio teso o una svastica,l'orrore!? Ma solo quello dei comunisti Titini,ovvio! Peccato per la Sandra Ceccarelli che è un'attrice bravina ma si è prestata a questo ignobile "gioco"! Che dire? Ormai Rai 3 può anche cambiare nome,ne consiglio uno nuovo EIAR,tanto ormai tra…

leggi tutto
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
5 stelle

Nella Trieste di oggi una nonna (la interpreta una consunta e sofferta Geraldine Chaplin) percorre con la memoria, e pure nei luoghi che ancor oggi testimoniano un dramma lontano settanta anni orsono, un passato che la vide giovinetta testimone oculare di un vero e proprio massacro da foiba, eccidio tra i tanti di cui furono vittima gli italiani abitanti nel Friuli Venezia Giulia e…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 12 novembre 2018
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito