Trama

Attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell'epoca, si raccontano i mesi successivi al colpo di stato dell'11 settembre 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende. Ci si concentra in particolare sul ruolo svolto dall'ambasciata italiana a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime del generale Pinochet, consentendo poi loro di raggiungere l'Italia.

Commenti (4) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
8 stelle

Noi l’abbiamo visto arrivare, era un mite settembre del ’73, eravamo ancora al mare, si sfogliava Paese sera e leggemmo di Allende, di Pinochet, nomi che non sapevamo, a quell’età cosa potevamo sapere di Cile, di democrazie difficili sudamericane massacrate dal capitalismo imperialista statunitense, di Kissinger e CIA, di gente che lottava per l’uguaglianza e la… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
5 stelle

Santiago, Cile. L’11 settembre 1973 il colpo di Stato militare guidato da Pinochet destituisce il Presidente democraticamente eletto Allende. Negli anni successivi moltissimi cileni fuggono dal Paese, aiutati anche dall’ambasciata italiana locale.   Strano, curioso come Nanni Moretti tenti la via del documentario: un regista così particolare, che fondamentalmente nelle… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

C'è una bella storia italiana dietro il colpo di stato dell'11 settembre 1973 che portò al potere Pinochet e alla morte Salvador Allende. Ed è una storia di solidarietà e di accoglienza. La racconta, con lo stile sobrio e rigoroso che gli è consueto, Nanni Moretti, che torna al documentario a quasi trent'anni di distanza da La cosa, con un film pregno di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

mafara di mafara
8 stelle

Un documentario che racconta gli eventi del golpe Cileno nel 1973 attraverso i racconti dei diretti interessati. Nonostante sia passato quasi mezzo secolo, l'emozione che torna a galla attraverso la voce e gli occhi degli uomini e delle donne che hanno vissuto quell'orribile esperienza, ci riporta nelle strade di Santiago con la forza della narrazione scandita dal montaggio delle interviste.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 22 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

mm40 di mm40
5 stelle

Santiago, Cile. L’11 settembre 1973 il colpo di Stato militare guidato da Pinochet destituisce il Presidente democraticamente eletto Allende. Negli anni successivi moltissimi cileni fuggono dal Paese, aiutati anche dall’ambasciata italiana locale.   Strano, curioso come Nanni Moretti tenti la via del documentario: un regista così particolare, che fondamentalmente nelle…

leggi tutto
Recensione

Recensione

darkglobe di darkglobe
8 stelle

Debbo ammetterlo: sono andato a vedere quest’ultimo lavoro di Moretti decisamente prevenuto, vuoi per aver dato credito ad alcune recensioni non troppo positive lette su quotidiani e testate di settore, vuoi perché temevo che si trattasse di una ricostruzione del golpe cileno più figlia di una sorta di autocompiacimento cinematografico, lontano dunque dalla raccolta delle…

leggi tutto

Recensione

ManuelaZarattini di ManuelaZarattini
10 stelle

E' la frase premonitrice che un professore di ginnastica rivolge al suo piccolo alunno svogliato per spronarlo. E molti anni dopo il ragazzo si ricorderà bene questa frase quando, per salvarsi la vita, sarà costretto a saltare l'alto muro dell'ambasciata italiana dove potersi rifugiare. E' un momento di una testimonianza che strappa un sorriso allo stesso protagonista che lo…

leggi tutto

Recensione

yume di yume
8 stelle

Noi l’abbiamo visto arrivare, era un mite settembre del ’73, eravamo ancora al mare, si sfogliava Paese sera e leggemmo di Allende, di Pinochet, nomi che non sapevamo, a quell’età cosa potevamo sapere di Cile, di democrazie difficili sudamericane massacrate dal capitalismo imperialista statunitense, di Kissinger e CIA, di gente che lottava per l’uguaglianza e la…

leggi tutto

Recensione

Zagarosh di Zagarosh
7 stelle

Era il 1990 quando la Rai trasmetteva il documentario di Nanni Moretti dedicato ai militanti dell’allora Pci in fase di scomparsa. Da lì a poco sarebbe arrivata la cosiddetta “svolta della Bolognina” del segretario Achille Occhetto e quella “Cosa” indefinita ed indefinibile che dava il nome al film avrebbe mutato nuovamente forma per trasformarsi nel Partito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

TFF 36 - FESTA MOBILE - FILM DI CHIUSURA La circostanza di un viaggio effettuato sino a Santiago del Cile, offre lo spunto a Nanni Moretti di ripercorrere i drammatici momenti vissuti dalla popolazione cilena, ed in particolare dai cittadini della stessa capitale, vissuti in quell'altro e ben precedente 11 settembre terribile, quello del 1973, durante il colpo di stato da parte dell'esercito,…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 3 dicembre 2018
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito