Espandi menu
cerca
Joker

Regia di Todd Phillips vedi scheda film

Recensioni

L'autore

morbius

morbius

Iscritto dal 30 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 2
  • Post -
  • Recensioni 49
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Joker

di morbius
8 stelle

Notevole messa in scena del personaggio nato nel 1940 dalla collaborazione tra i fumettisti Bob Kane, Bill Finger e Jerry Robinson, che nel tempo ha assunto una popolarità tale da superare forse lo stesso protagonista del comic ovvero Batman.

Il lavoro di Todd Phillips (regista e sceneggiatore assieme a Scott Silver) è estremanente attento in fase di screenplay (la costruzione della storia ed alcuni dialoghi sono davvero splendidi) ed altrettanto efficace nella ripresa e nella regia, con una fotografia di grande qualità ed un montaggio serrato che non da scampo.

Ma quello che eleva il film molto oltre la media delle produzioni contemporanee è la straordinaria interpretazione di Joaquin Phoenix, che qui raggiunge l'apice della sua già brillante carriera inventando un Joker in continua trasformazione, lavorando sulle mimicità del viso, sulle pose del corpo e sopratutto sulla macabra risata (che più di ogni altra cosa trasmette un senso di disagio e di vuoto allucinato) come pochi attori hanno saputo fare a Hollywood.

Una Gotham City mai così lugubre e scura accompagna lo spettatore nel vortice della malattia mentale di Arthur Fleck fino alla trasformazione definitiva in Joker, nella scena finale destinata a diventare un cult.

Le ampie citazioni della filmografia di Scorsese (Taxi Driver, KIng for a night) sono volute e fanno piacere (la stessa presenza di De Niro nel filme è un ulteriore omaggio al Maestro) anche se onestamente tolgono un grammo di originalità al film, che tuttavia rimane un lavoro davvero notevole.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati