Il ragazzo che diventerà re

play

Regia di Joe Cornish

Con Louis Ashbourne Serkis, Tom Taylor, Rebecca Ferguson, Patrick Stewart, Dean Chaumoo, Rhianna Dorris, Angus Imrie, Denise Gough... Vedi cast completo

In streaming
  • PS Store
  • PS Store
  • Wuaki
  • Chili
In STREAMING

Trama

Alex trova una soluzione ai suoi problemi quotidiani grazie alla scoperta della mitica spada Excalibur. Con l'arma più potente della storia nelle sue mani, l'impenitente scolaro con l'aiuto dei suoi amici dovrà contrastare i piani di Morgana che, arrivata direttamente dal Medioevo, è decisa a distruggere il mondo.

Approfondimento

IL RAGAZZO CHE DIVENTERÀ RE: EXCALIBUR AI GIORNI NOSTRI

Diretto e sceneggiato da Joe Cornish, Il ragazzo che diventerà re racconta la storia di Alex, un bambino pronto a vivere un'epica avventura che farà incontrare il mondo moderno con la magia di altri tempi. Alex pensa infatti di essere solo un ragazzino qualunque fino a quando non si imbatte nella mitica spada nella roccia, Excalibur. In possesso dell'arma magica, deve unire amici e nemici per formare una squadra di cavalieri e, insieme al leggendario mago Merlino, affrontare la malvagia (e ammaliatrice) fata Morgana. Con il futuro del mondo in ballo, Alex diventerà un grande leader e condottiero.

 

Con la direzione della fotografia di Bill Pope, le scenografie di Marcus Rowland, i costumi di Jany Temime e le musiche composte dagli Electric Wave Bureau, Il ragazzo che diventerà re si basa, seppur con un taglio inedito e contemporaneo, su uno dei miti più famosi di tutti i tempi: quello di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda. L'idea del film ha cominciato a prendere forma nella testa dello sceneggiatore e regista Joe Cornish già nel lontano 1982, come lo stesso racconta: "Ero bambino quando agli inizi degli anni Ottanta vidi per la prima volta Excalibur di John Boorman e E.T. L'extraterrestre di Steven Spielberg. I due film mi ispirarono una nuova storia con al centro un ragazzino normale che entra in possesso della spada. L'idea non mi ha mai abbandonato tanto che durante l'adolescenza disegnai un piccolo fumetto in cui Excalibur veniva fuori da una vasca da bagno, giustapponendo in quel modo il domestico e il moderno con il mito antico. Per un po', poi, misi da parte la storia, che al di là della mia volontà è tornata gradualmente fuori fino a trasformarsi in una sceneggiatura vera e propria: nonostante fossi impegnato con le riprese della sitcom The Adam and Joe Show di cui sono protagonista, con il mio primo film da regista (Attack the Block. Invasione aliena) o con i copioni di blockbuster come Ant-ManLe avventure di Tintin. Il segreto dell'Unicorno , Excalibur ha continuato a vivere nella mia mente e il desiderio di trasporre la storia su grande schermo si è accentuato quando insieme alla produttrice Nira Park abbiamo chiesto agli alunni delle scuole che visitavamo quando familiari per loro fossero le vicende di Artù e Merlino. Abbiamo così realizzato che, seppur la conoscessero, non sapevano in che modo la leggenda si collegasse con la monarchia inglese di oggi. In poche parole, gli alunni sapevano della spada ma non delle sue ripercussioni".

 

Ha poi aggiunto Cornish: "Miti e leggende come quella di Re Artù non hanno alle spalle un'enorme quantità di dati storici ma sono scritti e riscritti per adattarsi ai bisogni del tempo. Per tale ragione, è importante che le diverse generazioni facciano proprie le leggende: nello scrivere la sceneggiatura di Il ragazzo che diventerà re non ho fatto altro che prendere la mitologia esistente e usarla nel modo in cui volevo. Il cuore del mio film si basa sul codice cavalleresco che il mago Merlino insegna al giovane Artù nella leggenda: è il codice a cui si attennero tutti i cavalieri e che impose un comportamento morale serio. Onorare le persone che si amano, perseverare, astenersi dall'offesa e dire la verità: sono queste le regole fondamentali che dal codice ho trasferito in epoca moderna con il desiderio di spiegarne il vero valore ai ragazzi di oggi.

In Il ragazzo che diventerà re c'è la magia. Ma è qualcosa di molto pratico, fisico e reale, che ognuno di noi potrebbe effettivamente sperimentare. Non ci sono scene fantastiche o esagerate, come quelle a cui ci hanno oramai abituato in film fantasy. Non abbiamo libri di incantesimi o bacchette magiche: quando ad esempio il nostro Merlino esegue una magia, lo fa attraverso una complicata combinazione di movimenti delle mani che creano un impatto fisico sia sui personaggi sia sull'ambiente circostante".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Il ragazzo che diventerà re è Joe Cornish, regista, sceneggiatore e attore britannico. Nato nel 1968 a Londra, Cornish ha studiato alla Westminster School di Londra prima di iscriversi, una volta maggiorenne, alla Bournemouth Film School. Durante gli anni del liceo, ha stretto amicizia con il futuro… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
Uscito nelle sale italiane il 15 aprile 2019
locandina
Foto
2018
2018
locandina
Foto
2017
2017

Il Ciclo Bretone

CALVAL di CALVAL

Il Ciclo Bretone o Materia di Britannia, è quell'insieme di romanzi, nati in epoca medievale, che narrano le gesta di Re Artù e dei leggendari Cavalieri della Tavola Rotonda. Nella Britannia dell'alto…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito