Trama

Una coppia molto eterogenea, Victor e Betty, è costretta a vivere di espedienti e di piccole truffe. Lui è un uomo sulla sessantina. I due attraversano la Francia e le nazioni confinanti a bordo di un camper, a caccia di congressi professionali in provincia, dove Betty ha il compito di intrappolare stimati professionisti. Un intoppo in una delle loro truffe li trascina nel riciclaggio del denaro sporco.

Note

Commedia alla Lubitsch nascosta dietro un quasi giallo. Viene in mente "Montecarlo", (1930), o "Mancia competente" ('32): fra casinò e jet set da epoca volgare come quella di oggi. In un film che in apparenza naviga fra vecchie maniere e antichi gusti cinefili, Chabrol trasmette con levità tutta la simpatia per i suoi personaggi. Al punto da non voler sciogliere l'enigma: sono padre e figlia, marito e moglie, amici, complici, amanti? Cinquantesima regia e primo premio al Festival di San Sebastian.

Commenti (3) vedi tutti

  • Thriller coi toni della commedia, pantofolato e cinefilo, non smuove più di tanto.

    commento di movieman
  • Questo film ricorda un pò Lubitsch di Mancia competente , ma si nota subito che non ha niente a che fare con quel capolavoro, comunque è un film molto notevole.

    commento di mise en scene 88
  • Commedia piacevole, che strizza l'occhio al giallo … ma non troppo. Ritmica e simpatica, come i suoi personaggi.

    commento di gianbers
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
4 stelle

Due insospettabili personaggi per bene, un uomo distinto ormai anziano e una piacente giovane donna, vivono perennemente, come al casinò, sull'orlo del 'rien ne va plus': da un interessante spunto nasce questa sceneggiatura di Claude Chabrol, autore prolifico e ormai verso la settantina. Una storia in cui l'azzardo è esistenziale, e la vita stessa è un gioco, tanto che la coppia di… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Una misteriosa coppia, la natura delle cui relazioni non viene mai specificata, gira per l’Europa mettendo a segno una serie di truffe ai danni degli ospiti degli alberghi; nelle pause fra un colpo e l’altro (pause che a quanto pare i due non trascorrono insieme) vediamo lui condurre un’esistenza tranquilla e ritirata, diversa da quella che ci si aspetterebbe da un lestofante.… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Film di genere indecifrabile.Non è giallo,non è thriller,ha i toni della commedia sofisticata(è un film su una coppia di truffatori che inciampano in una storia piu'grossa di loro)ed è un piacere vederlo per tutte le sue strizzatine d'occhio alla commedia che fu,senza volgarita'ma con grande brio e tanta,tanta classe.La coppia è assortita benissimo,i meccanismi delle truffe ingegnosi... leggi tutto

2 recensioni positive

2016
2016
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Due insospettabili personaggi per bene, un uomo distinto ormai anziano e una piacente giovane donna, vivono perennemente, come al casinò, sull'orlo del 'rien ne va plus': da un interessante spunto nasce questa sceneggiatura di Claude Chabrol, autore prolifico e ormai verso la settantina. Una storia in cui l'azzardo è esistenziale, e la vita stessa è un gioco, tanto che la coppia di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

michel di michel
6 stelle

L’AMORE È UNA TRUFFA Serrault e Huppert sono un’allegra coppia di truffatori tanto bravi quanto innamorati del loro mestiere. La trama li guida, loro così prudenti, in un’avventura più elettrizzante del consueto. Chabrol gira con una scioltezza degna dell’amato Hitch e il film è impeccabile sotto tutti i punti di vista; personaggi ben…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Una misteriosa coppia, la natura delle cui relazioni non viene mai specificata, gira per l’Europa mettendo a segno una serie di truffe ai danni degli ospiti degli alberghi; nelle pause fra un colpo e l’altro (pause che a quanto pare i due non trascorrono insieme) vediamo lui condurre un’esistenza tranquilla e ritirata, diversa da quella che ci si aspetterebbe da un lestofante.…

leggi tutto
Recensione
2008
2008
Trasmesso il 3 agosto 2008 su La7

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Uno Chabrol ottimo ed ironcio, oltre che divertente, fuor di maniera. la maturita piena per questo autore a giocato a favore in maniera determinante, facedolo entrare nel mondo dorato dei grandi. Qui il cast è ottimale, con la sua musa ispratrice Huppert ed un grande attore (scomparso da poco) che l'affianca in maniera determinante, compendo un disegno di eprsonaggi e situzioni di gioco…

leggi tutto
Recensione
2007
2007
Trasmesso il 5 agosto 2007 su La7

Le disgrazie non vengono mai da sole

LorCio di LorCio

Dal momento che le disgrazie non vengono mai da sole, apprendiamo che, ieri, è morto anche uno degli attori più rappresentativi della Francia: è scomparso, infatti, anche Michel Serrault. 79 anni, malato da tempo,…

leggi tutto
Playlist

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Film di genere indecifrabile.Non è giallo,non è thriller,ha i toni della commedia sofisticata(è un film su una coppia di truffatori che inciampano in una storia piu'grossa di loro)ed è un piacere vederlo per tutte le sue strizzatine d'occhio alla commedia che fu,senza volgarita'ma con grande brio e tanta,tanta classe.La coppia è assortita benissimo,i meccanismi delle truffe ingegnosi...

leggi tutto
Recensione
2006
2006
Trasmesso il 23 dicembre 2006 su La7
2003
2003

L'amore (forse) possibile

redpliskin di redpliskin

Forse l'amore è possibile... magari a livello surreale o ironico/onirico, O VIRTUALE! Dedicata, questa list, alla dolce Montelaura [lei mi ha ispirato]. Consultate le sue playlist!

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito