Espandi menu
cerca
Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare

Regia di Shawn Seet vedi scheda film

Tutto il cast

Cast Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare

A dirigere Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare è Shawn Seet, regista e sceneggiatore di origine malese. Trasferitosi in Australia all'età di 12 anni, ha debuttato come regista cinematografico nel 2008 con l'apprezzato Two Fists, One Heart quando già aveva alle spalle una lunga carriera nel mondo della televisione, per cui aveva diretto numerose serie televisive australiane. Underbelly Files. Tell Them Lucifer Was Here, suo secondo film (nato per la televisione), gli ha fruttato diversi riconoscimenti come miglior regista. Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare è il suo primo film dalla caratura internazionale. "I movimenti di protesta giovanili a cui assistiamo oggi - ha sottolineato Seet - rendono il lungometraggio ancora più chiaro. Sin da ragazzino ho avuto due grandi preoccupazioni. La prima mi porta a interrogarmi su che mondo lasceremo alle generazioni future. La seconda invece è inerente all'approccio che i giovani stessi hanno nei confronti dei temi ambientali: fortunatamente, con le loro proteste mi fanno ben sperare. The Storm - Il ragazzo che sapeva volare mi auguro che serva alle nuove generazioni a continuare a fare la differenza. Salvare anche un solo pellicano significa salvare il mondo intero".

Personaggio al centro di Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare è Michael Kingley. A interpretarlo da anziano è Geoffrey Rush. "Sono stato colpito dal modo in cui il romanzo di Thiele è stato rivisto e aggiornato. Da diverso tempo, non giravo film in Australia ma il progetto è stato uno di quelli a cui non ho saputo dire no", ha ricordato l'attore premio Oscar per Shine. "Sono andato a rivedere il trailer del film del 1976 e, dopo aver letto la sceneggiatura, sono andato a rileggermi la fonte originale. Come Thiele risvegli fantasia e immaginazione è straordinario: in meno di 50 pagine, ha creato un mondo i cui effetti possono realisticamente essere visibili anche oggi". Da piccolo, Michael è portato in scena da Finn Little, undicenne australiano al suo esordio.

Tom, il padre di Michael, ha il volto di Jai Courtney, versatile attore che ha debuttato in Jack Reacher: La prova decisiva. Uomo molto protettivo, Tom ha scelto di allontanarsi dalla società e di portare il figlio, orfano di madre, a vivere in un remoto angolo di costa australiana, all'interno del Coorong National Park (a 100 miglia a sud est di Adelaide).

Al fianco del piccolo Michael e del padre Tom vi è il personaggio di Bill, un uomo appartenente agli aborigeni Ngarrindjeri. La partecipazione e il coinvolgimento della popolazione Ngarrindjeri al film era quasi inevitabile dal momento che il film è ambientato nella loro terra e ne rappresenta tradizioni e cultura. Il pellicano stesso è un totem per il popolo. Bill è supportato da Trevor Jamieson, visto in The Furnace.

Completano il cast principale di Storm Boy - Il ragazzo che sapeva volare gli attori Erik Thomson (è Malcolm Downer, il genero di Michael) e Morgana Davies (è Madeline, la nipote di Michael).