Espandi menu
cerca
Isabelle

Regia di Mirko Locatelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

gaiart

gaiart

Iscritto dal 30 luglio 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post 6
  • Recensioni 320
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Isabelle

di gaiart
6 stelle

Un pò lento, un pò strano, un pò francese, un pò italiano, un pò. Il nuovo film di Locatelli che aveva esplorato con Filippo Timi un padre alle prese con la grave malattia di un figlio, lo spostamento a Milano per le cure e tutto quello che ne consegue, tema attuale, anche qui con Isabelle, presta un'attenzione sociale a una tematica importante co

 

Un pò lento, un pò strano, un pò francese, un pò italiano, un pò.

 

Il nuovo film di Locatelli che aveva già esplorato con Filippo Timi in I corpi estranei, un padre alle prese con la grave malattia di un figlio, lo spostamento a Milano per le cure e tutto quello che ne consegue, oltre all'incontro con l'arabo, il diverso, due temi attuali,  e potenti ben sviluppati, anche qui con Isabelle, presta un'attenzione sociale a una tematica importante come quella degli incidenti stradali, il penale, la morte.

 

Il problema è che il tema resta solo come sfondo, non viene approfondito per incentrare invece tutto il film sulla protagonista che però non eccelle, nè per il lavoro, nè per simpatia, nè per intelligenza, nè per bellezza, nè.

 

Tutto un pò e tutto nè, questo film non decolla e lascia lo spettattore sempre pronto a che lo faccia, durante tutto il tempo a disposizione, cioè 90 minuti.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati