Espandi menu
cerca
La ballata di Buster Scruggs

Regia di Ethan Coen, Joel Coen vedi scheda film

Commenti brevi
  • Film a episodi, dal sapore epico, del sodalizio artistico targato Fratelli Coen.Imperdibile

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Tutto l'armamentario di auto-citazioni,di variazioni sul tema,di melodie già adattate alla bisogna di un uso parodistico sono l'orecchiabile corollario di un discorso sulle miserie umane filtrate attraverso la grottesca rappresentazione della loro assurdità e dell'inevitabile accalcarsi di ciascuno presso l'orlo sdrucciolevole della propria fossa.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • Doveva essere una serie tv,poi si sono riuniti i sei episodi in un film che accontentano gli amanti del genere western.

    commento di ezio
  • Finalmente, dopo tanti film così così, un grande lavoro dei Coen.

    commento di Andre1911
  • Un western che (nonostante l'alternanza tra sei episodi) non ha alcun picco di ritmo né di tensione e che finisce per essere un mero esercizio di stile fine a sé stesso. Un paio di episodi sono persino tediosi. Inutile.

    commento di silviodifede
  • Danse Macabre (...stretta è la porta, e angusta la via...).

    leggi la recensione completa di mck
  • Il Cinema con la maiuscola, una rivisitazione in chiave moderna di tutta l'epopea dei cow-boy, condita da inserti geniali e da una colonna sonora di sicuro impatto. Imperdibile.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • I Coen tornano a riflettere su alcuni punti focali della loro poetica, ma in La ballata di Buster Scruggs ci sono pochi sprazzi di genio.

    leggi la recensione completa di Malpaso
  • I fratelli Coen non tradiscono, soldi per il biglietto ben spesi!

    commento di edik154
  • Film stupendo oltre le aspettative! Grandi e immensi i fratelli Cohen, capaci di fare un capolavoro, paesaggi meravigliosi che fanno una cornice magistrale alle brevi ma intense storie del lontano west , raccontate in modo sublime dai fratelli Cohen come solo loro sanno fare! Un film che consiglio vivamente uno dei piu’ belli negli ultimi 10 anni.

    commento di Alfier
  • forse anche più spiazzante del solito, perché il contesto scenografico in cui il film è ambientato è il più archetipico (soundtrack compresa), proprio grazie alla voluta mancanza di risoluzione archetipica delle singole storie. a tratti ironico, a tratti terribile e non consolatorio, riesce a rinnovare un genere che ormai sembrava aver dato tutto.

    commento di giovenosta
  • Vale la pena di vederlo anche solo per le splendide locations e poi ha una scenggiatura pulita e particolare.-il primo racconto è quello che mi è piaciuto di più,anche quello del cercatore d'oro.

    commento di wang yu
  • Elegante divertissement dei fratelli Coen .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Film da vedere, i centotrentadue minuti meglio spesi dell’ultima settimana.

    leggi la recensione completa di yume