Espandi menu
cerca
Il Signor Diavolo

Regia di Pupi Avati vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 15
  • Post 6
  • Recensioni 993
  • Playlist 108
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il Signor Diavolo

di Marco Poggi
6 stelle

Un giovane funzionario romano viene mandato in un paese della provincia veneta per investigare sulla tragica morte di un adoles a opera di un coetaneo che dice di aver visto in lei il diavolo. Pupi Avati torna all'horror circondandosi di volti noti del suo cinema che compaiono come guest star.

Un giovane funzionario romano viene mandato in un paese della provincia veneta per investigare sulla tragica morte di un adolescente a opera di un  coetaneo che dice di aver visto in lui il diavolo. Pupi Avati torna all'horror circondandosi di volti noti del suo cinema che compaiono come guest star (Gianni Cavina, Lino Capolicchio e Alessandro Haber, per dirne tre), ma, secondo me, non tutto quadra come dovrebbe, nonostante le buone atmosfere grigie e la discreta ricostruzione della vita rurale dell'Italia degli anni '50, macabre chiesuole di paese incluse.Si va avanti fra lettura di verbali, d'interrogatori, di flashback e di autopsie dove si estraggono  denti mostruosi dai cadaveri, gli stessi denti che il piccolo assassino mostra in bella vista. Discreta l'interpretazione degli attori..

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati