Espandi menu
cerca

Trama

Siamo negli anni Trenta. In una fattoria trasandata e caotica nella sperduta campagna inglese del Sussex viene accolta Flora Poste, una ragazza di città rimasta orfana. La giovane, colta, raffinata e particolarmente intraprendente, dovrà fare i conti con i rozzi e strampalati parenti che la ospitano. Alla fine saprà imporre le proprie idee e migliorare le esistenze di tutti.

Note

Il revival di Jane Austen continua. Non solo film tratti da, ma citazioni, parafrasi, omaggi indiretti. Come questa divertentissima commedia in costume sorprendetemente diretta da John Schlesinger, regista inglese già esponente del "Free Cinema" ma da tempo inserito negli ingranaggi hollywoodiani ("Il maratoneta", "Uno sconosciuto alla porta"). Qui atmosfere alla "Babe" s'incontrano con le utopie di Isadora Duncan. Attori di classe, glamour da vendere e una giovane attrice, Kate Beckinsale (scoperta da Branagh).

Commenti (4) vedi tutti

  • Una novella Mary Poppins alla riscoperta di se stessa. Un bel film, allegro e pacatamente ironico. Alcune scene molto divertenti. Rilassante.

    commento di bebabi34
  • Visto in un cineforum e subito amato. Vorrei rivederlo ma, niente da fare, Nessun passaggio televisivo, nessun DVD, niente di niente. Mi chiedo proprio perché.

    commento di apaparachett
  • Una piccola leccornia di comicità spennellata di grottesco, per palati fini. Non può essere dimenticato quello che si è visto in una "legnaia"!!!

    commento di Mister_Kacalùbb
  • Deliziosa commedia in perfetto stile inglese: buona sceneggiatura,dialoghi brillanti e spiritosi,attori impeccabili…e ricordate che "ci sono sempre stati gli Starkkadder alla fattoria Scomoda"!!!!!!!!!

    commento di Utente rimosso (fany)
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

millertropico di millertropico
8 stelle

Inglese come un tè coi pasticcini, ma con un retrogusto di curaro. Schlesinger probabilmente riusciva a ritrovare davvero se stesso in quegli anni solo quando tornava dalle parti dell'Inghilterra. In questa circostanza (il film è del 1996) il regista ha scelto di concentrare il suo acuto sguardo sul personaggio abbastanza singolare di una giovane ragazza rimasta orfana, fermamente decisa a… leggi tutto

9 recensioni positive

2020
2020
2015
2015
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

millertropico di millertropico
8 stelle

Inglese come un tè coi pasticcini, ma con un retrogusto di curaro. Schlesinger probabilmente riusciva a ritrovare davvero se stesso in quegli anni solo quando tornava dalle parti dell'Inghilterra. In questa circostanza (il film è del 1996) il regista ha scelto di concentrare il suo acuto sguardo sul personaggio abbastanza singolare di una giovane ragazza rimasta orfana, fermamente decisa a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2011
2011

Recensione

miss brown di miss brown
8 stelle

Ebbene sì, ho un debole per Rufus Sewell! Per lui, mai più così sexi, e per Kate Beckinsale, assolutamente splendida, e per tutta la schiera di magnifici attori teatrali inglesi, da Stephen Fry ad Eileen Atkins, mai abbastanza prestati al cinema, vale assolutamente la pena di vedere questo film. "Tu non sai che cosa ho visto nella legnaia..."

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Non essendo tra i grandi estimatori de Il maratoneta, posso serenamente affermare che è questo il vero capolavoro di Schlesinger, con tutto ciò che questo comporta. Cold Comfort Farm è un film fatto decisamente bene, in ogni dettaglio. Le scenografie sono ben curate, lo sono i costumi e la fotografia; gli attori sono bravi (colpevolmente non viene citato Ian McKellen), la storia è congegnata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2009
2009

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7. Un piccolo grande film, diretto da quel talento di Schlesinger che, dopo alcuni film hollywoodiani assolutamente brutti, torna a fare un film piccolo e di cuore. Quindi abbiamo il talento al servizio di una bella storia che padroneggia tutti i connotatiti del film che sa colpie il bersaglio umano. Divertente, ma non banale, emoziona senza risultare stucchevole e la visione scorre…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
10 stelle

Un piccolo capolavoro sconosciuto, diretto con mano sicura dal veterano John Schlesinger e ben interpretato da un ottimo manipolo d'attori fra i quali spicca la bellezza fresca e deliziosa della splendida Kate Beckinsale. "Cold comfort farm" è un'esilarante commedia inglese prodotta dalla mitica BBC e tratta da un romanzo di Stella Gibbons che si diverte a prendere in giro gli stereotipi…

leggi tutto
Recensione

The Moving Playlist

mariolinamay di mariolinamay

(dedicata a tutti quelli che prima o poi nella vita si sono sognati accatastare scatoloni in precario equilibrio, rispondendo al telefono e contemporaneamente dando ascolto a strane voci...) Perché tocca a tutti…

leggi tutto
Playlist
2006
2006
2005
2005

John Schlesinger

Utente rimosso (Letizia) di Utente rimosso (Letizia)

Domenica trascorsa in casa pioveva..perche' non rivedere un grande film come DOMENICA MALEDETTA DOMENICA??? E allora perche' non scrivere una play sul grande Schlesinger? Ecco alcuni dei suoi piu' bei film secondo il…

leggi tutto
Playlist
2004
2004

Recensione

colorblind di colorblind
8 stelle

Diretto da Schlesinger e sostenuto da un'ottima interpretazione di un nutrito cast di attori (di teatro) britannici, questo film realizzato per la BBC convince anche al di qua della Manica. Grazie alla marcata ironia che lo accompagna fin dalla prima scena, il film scorre piacevole e si lascia apprezzare, pur nella mancanza di una traccia narrativa consistente. Il film racconta la storia di una…

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

fochetta di fochetta
8 stelle

L’espressione cold comfort significa privo di simpatia, conforto, o aiuto e descrive perfettamente lo scenario di questa fattoria disgraziata nel Sussex, su cui grava una maledizione da quando Ada Doom ha visto “qualcosa di terribile nella legnaia”, da piccola e non si e’ piu’ ripresa. Mistero che non viene mai svelato, come il terribile torto che il marito di Ada avrebbe fatto a…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Odisseo di Odisseo
8 stelle

Dal vecchio John Schlesinger un film grottesco e umoristicamente bizzarro, tratto dall'omonimo romanzo breve di Stella Gibbons (datato 1932). "Cold Comfort Farm" ricorda piuttosto i tempi di "Billy il bugiardo" per i continui spiazzamenti operati sul pubblico, a colpi di invenzioni e di sarcasmo sui film britannici old style del genere "ivoryano". La protagonista non è altro che la parodia…

leggi tutto
Recensione
2002
2002

Recensione

woody di woody
8 stelle

Irresistibile e gustosa commedia spennellata con lo strutto, di fragrante e genuina simpatia, che, senza remora alcuna, si fa beffe del sofisticato incanto fiabesco delle eleganti storie romantiche da fine ottocento ed inizio novecento tratte dai tanti classici della letteratura inglesi che hanno imperversato a dismisura negli ultimi anni, in molteplici film in costume, grazie al selvaggio…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito