Espandi menu
cerca
Face/Off

Regia di John Woo vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 13
  • Post 6
  • Recensioni 976
  • Playlist 108
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Face/Off

di Marco Poggi
8 stelle

Prodotta da Micheal Douglas e dalla Disney nel 1997, la pellicola mette a confronto l'ormai abbonato ai ruoli di mafioso John Travolta (che, inizialmente, fa l'agente F.B.I.) con chi di mafioso, almeno, ha la faccia (Nicolas Cage). Risultato: il miglior film americano del cineasta cinese che, ahimé, non si ripetarà più a questi livelli.

Prodotta da Micheal Douglas e dalla Disney nel 1997, la pellicola mette a confronto l'ormai abbonato ai ruoli di mafioso John Travolta (che, inizialmente, fa l'agente F.B.I.) con chi di mafioso, almeno, ha la faccia (Nicolas Cage). Forse questo cinema orientale moderno (nonostante il sostegno di registi come Tarantino), in USA ha il fiato corto, anche perché a John Woo non hanno dato il permesso di girare il finale pessimista che voleva. Ed infatti, dopo questo film che è il migliore del versante hollywoodiano di John Woo, prima della caduta e dell'esilio dalla città americana del cinema, il regista se ne è tornato in pattria, non perché rifiutato dagli attori e registi americani ed inglesi che lo idolatrano, ma per via del pubblico americano che è abituato  ad altro.  Ciò nonostante e benché l'incasso in Italia sia stato magro, e nonostatante dalla prima visione di qursto film diano passati ben vent'anni, "FACE/OFF - DUE FACCE DI UN ASSASSINO" resta molto bello, con Nicolas Cage e John Travolta che danno il loro meglio quando fanno gli assassini che i poliziotti. Resta terrificante l'esperimento delle estrazioone della faccia, degno di un buon film horror.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati