Espandi menu
cerca
Il Corriere - The Mule

Regia di Clint Eastwood vedi scheda film

Recensioni

L'autore

galaverna

galaverna

Iscritto dal 20 ottobre 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 10
  • Post -
  • Recensioni 681
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il Corriere - The Mule

di galaverna
7 stelle

Il buon Clint riesce sempre a toccare le corde giuste e, complice la voluta esibizione dell'essere ormai un grande anziano (lui taglierebbe corto dicendo solo vecchio), mescola una storia di per sè abbastanza semplice con le consuete suggestioni già affrontate in precedenti pellicole, dalla famiglia trascurata per il lavoro ad una certa disinvoltura nel trattare con quelli che definisce "mangiafagioli (alias messicani) lesbiche e negri". Manca però il guizzo di un "Gran Torino" e la forza emotiva di "Million Dollar Baby", tutto scorre con una certa prevedibilità, scivolando a volte nell'inverosimile (difficile pensare che un gruppo di narcotrafficanti affidi al "mulo" 12 milioni di droga senza monitorarne la posizione..).Si finisce così per stemperare fin troppo un'idea tutto sommato valida,sacrificando così anche quello che poteva essere (ma non sarà, almeno si spera) l'ultima fatica cinematografica di un attore e regista che comunque ha fatto la sua piccola grande rivoluzione nel cinema americano degli ultimi lustri. Si salva alla fine con un finale che dismette gli eccessi e rende almeno in parte giustizia ad una sceneggiatura asciutta, quasi al limite del minimalismo, fatta eccezione per gli esibiti sfarzi dei narcos (su cui però si finisce per concentrare una buona dose di stereotipi che negli altri film Eastwood riusciva meglio a gestire e risolvere a modo suo). Non il miglior Clint, ma un film comunque gradevole sia perchè ci restituisce un attore molto più umano e fragile del solito, sia per la narrativa di un'America che si arrangia per sopravvivere e dove neanche la cosiddetta terza età è immune dai rovesci della vita.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati