Peppermint - L'angelo della vendetta

play

Regia di Pierre Morel

Con Jennifer Garner, John Ortiz, John Gallagher Jr., Annie Ilonzeh, Juan Pablo Raba, Jeff Hephner, Cailey Fleming, Method Man... Vedi cast completo

In streaming
  • Wuaki
  • Chili
  • Chili
  • Wuaki
In STREAMING

Trama

Riley North è una giovane madre di famiglia i cui marito e figlia sono stati appena uccisi da una banda criminale. Di fronte a un sistema giudiziario corrotto che rimette in libertà gli assassini che aveva formalmente identificato, Riley decide di prendere in mano le armi e di farsi giustizia da sola contro tutti coloro che, per un motivo o per un altro, sono coinvolti nella morte di chi amava.

Approfondimento

PEPPERMINT: NEL NOME DELLA GIUSTIZIA

Diretto da Pierre Morel e sceneggiato da Chad St. John, Peppermint racconta la storia di Riley North, una donna che vive un'esistenza felice nella periferia americana con il marito Chris e la loro figlia di dieci anni, Carly. Sebbene qualche inevitabile difficoltà, vanno avanti tra amore e spensieratezza fino a quando, allettato dalla possibilità di alleviare i loro problemi economici, Chris intravede una possibilità di "affare" con alcuni esponenti locali di un potente cartello della droga. Interrogandosi sulla moralità delle sue potenziali azioni, Chris finisce però con il ritirarsi scatenando la più spietata delle vendette: durante una sera in cui la famiglia festeggia il compleanno della piccola, Chris e Carly vengono uccisi mentre Riley finisce in coma.

 

Al suo risveglio, la donna scopre di non avere più nessuno e collabora con la polizia di Los Angeles per identificatore coloro che li hanno attaccati. Ha così luogo un processo e, nonostante la sua testimonianza diretta degli eventi, le accuse decadono rimettendo in libertà gli assassini. Rendendosi conto di come la corruzione si sia fatta strada anche tra poliziotti e giudici, Riley è consumata dal desiderio di farsi giustizia da sola e, cinque anni dopo, si trasforma da semplice cittadina in una vigilante in grado di eludere ogni controllo.

 

Con la direzione della fotografia di Daniel Lanzenberg, le scenografie di Ramsey Avery, i costumi di Lindsay Ann McKay e le musiche di Simon Franglen, Peppermint ha al centro una forte figura femminile, chiamata a macchiarsi le mani di sangue in nome dell'amore per la famiglia. "Dal mio punto di vista, Peppermint è il viaggio emotivo di una donna che agisce solo in nome dei sentimenti", ha precisato il regista. "Riley non ha alle spalle una formazione militare o non è una spia: è solo una normalissima donna che è spinta a prendere le armi in mano dal trauma personale che vive. Tutte le sue emozioni vengono incanalate nel desiderio di giustizia che matura dopo che il sistema le volta le spalle. Per molti aspetti, Peppermint è una sorta di continuazione di Io vi troverò ma con una protagonista femminile.

 

Il film solleva poi alcune domande etiche sui cosiddetti 'vigilanti': da un punto di vista sociale, non siamo abituati a vedere i vigilanti come vendicatori personali. Sono semmai visti come coloro che offrono una protezione migliore rispetto a quella garantita dalla legge. Riley vive in un mondo ovviamente di finzione e le sue motivazioni da vigilante si trovano a metà strada tra il desiderio di vendetta e la sete di giustizia, trovando qualcosa di buono nel suo modo di agire: ha una lista di persone da far fuori e i suoi obiettivi sono coloro che, fisicamente o psicologicamente, l'hanno ferita. Solo dopo essere arrivata a fine percorso, potrà in cuor suo riunirsi con la famiglia che le è stata strappata".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Peppermint è Pierre Morel, regista e direttore della fotografia di origine francese. Nato nel 1964, Morel ha debuttato nel mondo del cinema come assistente di regia di Richard Berry ma il suo nome è particolarmente legato al thriller Io vi troverò con protagonista Liam Neeson: dal costo modesto, la… Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

alan smithee di alan smithee
4 stelle

Cosa, o chi dà vita ad una radicale trasformazione che rende una placida bella moglie e madre di famiglia, una belva assetata di vendetta, oltre che di sana giustizia? E' sufficiente aver visto almeno un pezzo di un qualsiasi film della saga infinita dedicata al Giustiziere della notte, filone fortunato e notissimo che ha rilanciato più volte la carriera del comunque grande… leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Falco00 di Falco00
6 stelle

Un film dalla trama ricorrente, la classica vendetta di chi subisce una profonda ferita familiare e vuole risalire agli assassini. A differenza di film di questo genere, stile "Il Corvo", questa volta la protagonista assoluta è una donna, atletica ed esperta di armi da fuoco. Il film è complessivamente discreto perché mantiene costante l,attenzione dello spettatore. leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Falco00 di Falco00
6 stelle

Un film dalla trama ricorrente, la classica vendetta di chi subisce una profonda ferita familiare e vuole risalire agli assassini. A differenza di film di questo genere, stile "Il Corvo", questa volta la protagonista assoluta è una donna, atletica ed esperta di armi da fuoco. Il film è complessivamente discreto perché mantiene costante l,attenzione dello spettatore.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

Cosa, o chi dà vita ad una radicale trasformazione che rende una placida bella moglie e madre di famiglia, una belva assetata di vendetta, oltre che di sana giustizia? E' sufficiente aver visto almeno un pezzo di un qualsiasi film della saga infinita dedicata al Giustiziere della notte, filone fortunato e notissimo che ha rilanciato più volte la carriera del comunque grande…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Uscito nelle sale italiane il 18 marzo 2019
locandina
Foto
2018
2018
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito