Espandi menu
cerca
Pupazzi senza gloria

Regia di Brian Henson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2150
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Pupazzi senza gloria

di tobanis
6 stelle

Scorrettissimo oltre ogni dire, demenziale, hard boiled...insomma so che è impresentabile ma non mi è dispiaciuto.

Forse il film più scorretto dell’anno e uno dei più scorretti di sempre. Mi rido molto al pensiero che qualche genitore abbia avuto magari l’idea di portare i figli piccoli a “vedere i pupazzi”. In questo film i pupazzi vivono con gli umani, sebbene spesso discriminati, ma sono pupazzi adulti, molto adulti. Il protagonista è un ex poliziotto, ora detective privato, ma non come Sherlock Holmes, piuttosto come Sam Spade, uno “noir” o per meglio dire “hard-boiled”, uno che si tromba le clienti, fuma, beve, uno violento. Il film però non è serio, anzi, prevale la commedia o piuttosto il demenziale. I pupazzi parlano e fanno cose volgarissime, per tutto il film, ben lontani dal clima di Kermit la rana e dei Muppets. La trama è interessante e il film si fa seguire, se si mettono in preventivo un numero di volgarità incalcolabile (e non manca nulla, dal porno alla droga); il tutto però è divertente, nel senso che non fa ridere ma intrattiene, in un trionfo di politically scorrect.

La critica ha invece bastonato, il pubblico non ha gradito o non ha capito e come non bastasse, il film ha avuto i suoi costi e gli incassi sono stati molto bassi, dunque un grosso flop al botteghino. Eppure io sono per un 6/7.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati