Trama

Oliver, chiamato da tutti O. C., e Stiggs sono due ragazzi, legati da una profonda amicizia, che vivono in una cittadina dell'Arizona. Il primo abita con il vecchio nonno che, ridotto in miseria da Randal Schwab, un cattivo assicuratore, è costretto a essere ricoverato in un ospizio. Per questo motivo l'uomo è odiato dai due ragazzi che perseguitano in mille modi la sua strana famiglia.

Note

Commedia sin troppo sconclusionata, ma con una vena surreale tipica di Altman (basti pensare a "M.A.S.H."). Gustosa la parodia di "Apocalypse Now" con Hopper che fa il reduce dal Vietnam. Girato nel 1985 e uscito subito in videocassetta, comparve nelle sale alcuni anni dopo.

Commenti (2) vedi tutti

  • Uno dei film meno riusciti di Altman, prima della sua rinascita degli anni Novanta.

    leggi la recensione completa di sasso67
  • Non tra i migliori risultati raggiunti dal grande Altman, questa è una commedia paradossale e grottesca molto sbilenca e meno graffiante del previsto, qua e la comunque il divertimento non manca. voto: 6

    commento di kurosawa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

jonas di jonas
3 stelle

Due ragazzotti svegli (quelli del titolo originale, O.C. & Stiggs) giocano una serie di scherzi crudeli all’assicuratore Schwab, ottuso benpensante. Il film si inserisce nella lunga traversata del deserto degli anni ’80 compiuta da un Altman che sembrava in declino irreversibile e che nessuno si aspettava potesse ritornare grande. Lo stile è sempre quello, inconfondibile,… leggi tutto

2 recensioni negative

2017
2017

Recensione

jonas di jonas
3 stelle

Due ragazzotti svegli (quelli del titolo originale, O.C. & Stiggs) giocano una serie di scherzi crudeli all’assicuratore Schwab, ottuso benpensante. Il film si inserisce nella lunga traversata del deserto degli anni ’80 compiuta da un Altman che sembrava in declino irreversibile e che nessuno si aspettava potesse ritornare grande. Lo stile è sempre quello, inconfondibile,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2015
2015

Recensione

sasso67 di sasso67
3 stelle

Se bisogna essere sinceri e dire la verità, anche su uno dei più grandi e dei più amati cineasti dei nostri tempi, allora è necessario riconoscere che gli anni Ottanta sono stati un periodo lungo di impasse, quanto meno creativo, per Altman. Il regista di Nashville, infatti, è stato autore, in quel periodo, di pellicole francamente imbarazzanti, come Terapia di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2011
2011
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito