Espandi menu
cerca

Trama

Il 30 ottobre del 1974, a Kinshasa, capitale dello Zaire, il campione mondiale dei pesi massimi, George Foreman, fu messo k.o. all'ottavo round. Vincitore: Cassius Clay, che dal '64 si faceva chiamare Muhammad Alì per motivi religiosi, che nel 1967 aveva sfidato il governo americano rifiutando di partecipare alla guerra del Vietnam, che saltellava, chiaccherava, "ballava" incessantemente intorno agli avversari e che divenne il simbolo del riscatto dei neri e del loro ritorno alle radici africane. Nel '74, al seguito dei due pugili c'era il documentarista Leon Gast. Ci sono voluti 22 anni a Gast per trovare i finanziamenti per terminare il film e per ridurre a un'ora e mezzo le 173 ore di materiali girati. In questo documentario ci sono più emozione e intelligenza che in molti film di finzione; e un grande colpo di scena, al quinto round, quando la profezia dello stregone ("una donna tremante possederà Foreman durante il match") sembra avverarsi, Foreman dà segni di stanchezza e Gast sovrappone ai due pugili il volto "stregato" di Miriam Makeba che canta. Il documentario ha vinto nel 1997 l'Oscar nella sua categoria.

Commenti (6) vedi tutti

  • - - Il più grande match di pugilato di tutti i tempi - -

    leggi la recensione completa di articolotre
  • Voto 7. [12.07.2013]

    commento di PP
  • visto qualche tempo fa…è un documentario che ha veramente la forza di un…pugno…non si può rimanere indifferenti e non si può non lasciarsi coinvolgere

    commento di carlos brigante
  • un documentario piu'appassionante di un thriller ,ripercorre un avvenimento della storia dello sport e contemporaneamente fa un ritratto dell'Africa nera senza eccedere in retorica e sensazionalismo…ali' buma ye

    commento di bradipo68
  • Semplicemente da brividi.Non solo per gli amanti della box,ma per chiunque

    commento di andystarsailor
  • Bellissimo, molto più emozionante del pur apprezzabile Alì di Mann: qui il documentario batte la fiction grazie ad uno splendido montaggio e alle doti di un "attore" davvero fenomenale: Mohammed Alì in persona. Da vedere!!

    commento di peachum
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

articolotre di articolotre
9 stelle

Il 30 ottobre 1974 a Kinshasa nello Zaire, ex-Congo Belga, il pugile nero americano Muhammad Alì affronta il pugile nero americano George Foreman per il titolo di campione del mondo dei pesi massimi, che è un po' come dire: campione della boxe in assoluto. Quel match è considerato da molti il più grande incontro di pugilato di tutti i tempi. Solo 22 anni più… leggi tutto

12 recensioni positive

2021
2021

Recensione

articolotre di articolotre
9 stelle

Il 30 ottobre 1974 a Kinshasa nello Zaire, ex-Congo Belga, il pugile nero americano Muhammad Alì affronta il pugile nero americano George Foreman per il titolo di campione del mondo dei pesi massimi, che è un po' come dire: campione della boxe in assoluto. Quel match è considerato da molti il più grande incontro di pugilato di tutti i tempi. Solo 22 anni più…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
locandina
Foto
2015
2015
2014
2014

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
10 stelle

"When Were Kings" Ovvero quando Ali' era il RE....... Il bellissimo documentario di Leon Gast  ci restituisce quel momento,come in un arena di combattimento ove s'incontrano due gladiatori per una lotta all'ultimo sangue. Ma qui la mera lotta non esiste,se non per dei valori piu' alti che sorreggono i combattenti,sopratutto per Muhammad Ali',appena rientrato da un oblio di diversi anni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

hallorann di hallorann
9 stelle

“Signori: un uomo, un mito, un eroe”, avrebbe detto Gianni Minà o probabile lo abbia detto in una delle sue numerose e celebri interviste. Muhammad Alì, il campione dei pesi massimi lo fu davvero un mito e un eroe, uomini sempre più rari nel panorama mondiale. Quale altro personaggio oggi prenderebbe posizione non andando a combattere in Iraq o in Afghanistan?…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2013
2013
Trasmesso il 27 gennaio 2013 su LA7D
2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Il 30 ottobre 1974 a Kinshasa, nello Zaire (ex Congo belga) si tenne un incontro per il titolo mondiale dei pesi massimi di boxe che andava ben al di là del significato sportivo. Cassius Clay, alias Muhammed Alì, incarnava la coscienza politica dei neri, mentre il suo antagonista George Foreman, allora campione in carica, rappresentava la sottomissione di questi alla colonizzazione culturale…

leggi tutto
Trasmesso il 5 agosto 2012 su La7

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Due neri che combattono per il titolo, due facce della stessa medaglia; la faccia americana e quella africana. Due uomini dall'aspetto simile ma dai destini completamente opposti, che incarnano due visioni politiche e storiche. Epica, assoluta e pura epica che solo le immagini di repertorio potevano rendere in maniera tanto efficace. A che serve un attorucolo che impersoni Cassius Clay quando…

leggi tutto
Trasmesso il 10 giugno 2012 su La7
2011
2011
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

emmepi8 di emmepi8
10 stelle

Avevo sempre perso questo film per un’occasione o un’altra, anche se inconsciamente lo avevo accantonato per un film documento di genere, ben  inquadrato sul mito di Cassius Clay. Errore madornale su tutto il campo, il film tratta certamente del personaggio del pugile, ma nella maniera più inconsueta ed inserita in un contesto storico ed etico da far crollare ogni diffidenza. Certamente…

leggi tutto

Recensione

wang yu di wang yu
8 stelle

Documentario avvincente su Cassius Clay un uomo che diceva quello che pensava e questo non sempre è un bene,un uomo carismatico,divertente,sfacciato,generoso,potente,un uomo con più qualità positive che negative.Ma l'ammirazione maggiore per aver rischiato la carrirera per non aver voluto fare il servizio militare ovvero imparare a usare le armi per uccidere la gente,Ali si è fatto tre anni…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito