Trama

Obbligo o verità, un innocuo gioco tra amici, si trasforma in qualcosa di mortale quando qualcuno - o qualcosa - inizia a punire coloro che dicono una bugia o si rifiutano di mettere in mostra il loro coraggio.

Approfondimento

OBBLIGO O VERITÀ: IL CORAGGIO PER OSARE E SOPRAVVIVERE

Diretto da Jeff Wadlow e sceneggiato dallo stesso con Jillian Jacobs, Michael Reisz e Christopher Roach, Obbligo o verità racconta la storia di Olivia e Lucas, due studenti protagonisti con un gruppo di amici prossimi al diploma di una sessione di "obbligo o verità", popolare ed innocuo gioco, destinato ad avere conseguenze mortali.

Con la direzione della fotografia di Jacques Jouffret, le scenografie di Melanie Jones, i costumi di Lisa Norcia e le musiche di Matthew Margeson, Obbligo o verità comincia a farsi strada nel 2016 nella mente dello sceneggiatore e regista Jeff Wadlow e del produttore horror Jason Blum, oramai vero esperto di pellicole a basso budget in grado di terrorizzare milioni di spettatori nel mondo. Da tempo interessato a storie in cui nulla è come sembra, Wadlow ha da subito colpito il produttore con la sua idea di tirare in ballo un gioco in cui tutti almeno una volta nella vita si sono cimentati: obbligo o verità, caratterizzato da qualcosa da fare o da risposte da dare nel segno del coraggio. "Nel caso di Obbligo o verità siamo partiti dal titolo per costruire poi la sceneggiatura. Era mia intenzione realizzare un film che fosse divertente, intelligente e spaventoso, con una posta in gioco molto alta. Del resto, ho esordito con l'horror (Nickname: Enigmista) e mi ero ripromesso che prima o poi sarei ritornato al genere. Quanto sei disposto a fare per rimanere in vita e non soccombere a un gioco? Da questa cruciale domanda parte la storia, che presenta anche momenti in cui si può ridere: ho sempre cercato anche nella vita di tutti i giorni di trovare elementi leggeri anche in situazioni drammatiche. Era dunque essenziale per me poter rimanere in equilibrio tra commedia e dramma, tra emozioni nude e crude e risate spontanee e vere. Obbligo o verità, seppur con varianti diverse, è un gioco che esiste in quasi tutte le culture del mondo e che regala ai giocatori la possibilità di dire o fare qualcosa che altrimenti non vedrebbe mai la luce. L'elemento base è il coraggio, la scommessa. E se si scommettesse sulla vita e sulla morte? Se non portando a termine quello che viene chiesto si morisse? Come in ogni vicenda in cui si gioca con la vita, in Obbligo o verità esistono vincitori e vinti, i personaggi sono costretti a rivelare i loro segreti più oscuri e vengono spinti oltre i propri limiti per cercare di rimanere vivi. Ovviamente, in fase di scrittura, si è ricorsi molto all'immaginazione: Obbligo o verità ha al centro un gruppo di studenti collegiali che si recano in Messico per un'ultima vacanza prima di iniziare la loro vita post diploma e prendere ognuno la propria strada. Come in ogni nucleo di amici che si rispetti, presto iniziano a emergere relazioni sentimentali di lunga data e conflitti mai sopiti. Quando uno sconosciuto convince i giovani a giocare a obbligo o verità, viene risvegliato un antico demone di nome Callux, che è deciso a convincerli a condividere i loro segreti più oscuri o ad affrontare le loro paure più profonde. Qualora non lo facessero, pagherebbero con la vita il rifiuto. Se si vuole sopravvivere, occorre rispondere nella maniera più sincera possibile o fare ciò che non si vorrebbe mai fare. In definitiva, è Callux a costringere il gruppo a decidere fino a che punto ci si può spingere per proteggere i propri amici. Centrale per la vicenda è il rapporto tra le amiche Olivia e Markie, che sono entrambe innamorate di Lucas. Impareranno cosa vuol dire sacrificare tutto per chi ami, se vogliono uscirne vivi", ha evidenziato il regista.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Obbligo o verità è Jeff Wadlow, regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Nato nel 1976, Wadlow si è laureato al Dartmouth College prima di ricevere il primo premio dal Chrysler Million Dollar Film Festival con il film realizzato per la tesi: un milione di dollari, che ha investito nella sua… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito