The Kingdom - Il Regno

Trama

Ospedale "The Kingdom", Copenhagen. Una paziente, Mrs. Drusse, è convinta di sentir provenire dalla colonna dell'ascensore il pianto di un bambina. In un moderno nosocomio, dove si è soliti combattere ogni forma di superstizione, non dovrebbero esserci fantasmi. Cercando di scoprire la verità, la donna decide di organizzare alcune sedute spiritiche insieme con un gruppo di anziane pazienti. Intanto è in corso l'operazione "Aria del mattino", un'inziativa del professor Moesgaard volta a migliorare il clima tra i membri dello staff e che dovrebbe contribuire allo stesso tempo a mettere a tacere le chiacchiere sui conflitti tra dottori e pazienti che hanno subito interventi fallimentari.

Note

Tra horror e soap, "Il regno" è l'operazione più simile a "Twin Peaks" che sia mai uscita da una televisione europea. Von Trier dichiara esplicitamente un debito con il vecchio glorioso Belfagor francese, che lo aveva molto impressionato da ragazzo, e gira con il suo solito stile eccitato e imprevedibile. Per quasi quattro ore, Von Trier ci tiene sospesi tra la risata (esilaranti le tirate del primario svedese che considera la Danimarca un paese inferiore e inneggia dalla cima dell'edificio ai prodotti svedesi) e la paura (raccapriccianti i flash con la bambina morta), possiamo solo essere contenti del fatto che il regista abbia trovato i finanziamenti per completare la storia.

Commenti (8) vedi tutti

  • Eccezionale e delirante questa mini-serie stile soap diretta da Lars Von Trier. Peccato che non riesco a trovare il seguito del '97.

    commento di SaintlySinner
  • E' stato il precursose di tutti i serial dedicati ai medici e agli ospedali e dopo tredici anni resta ancora il più orginale tra tutti quelli che si sono visti in tv!!! Non c'è dubbio: Von Trier è un genio.

    commento di robcon71
  • Tra i migliori risultati di Von Trier. 8 1/2

    commento di kotrab
  • ER si intreccia con l’horror in un riuscito esempio di satira ospedaliera da consumarsi preferibilmente a notte fonda in compagnia di una bella infermiera…

    commento di daveper
  • Film TV lo ha giustamente paragonato a Twin Peacks; ne riprende le assurde situazioni aggiungendo un macabro retrogusto alla vicenda. Grande Von Trier! 7½

    commento di orsOrazio
  • Tappone dolomitico. Si può dire che quasi 5 ore sono volate via? Deve essermi piaciuta molto questa opera estrema di Von Trier. Geniale dalla sigla iniziale, attraverso l'inquietante sequenza di situazioni paradossali e non, fino alla fine.

    commento di gianbers
  • IL FILM E' INDUBBIAMENTE ESAGERATO E BELLISSIMO…MA IO MI CHIEDO…PERCHE' FARLO FINIRE COSI'?…FATEMI VEDERE IL DUE PER FAVORE..STAMPATELO IN DVD…VI PREGO!!!!!!! ****

    commento di superficie 213
  • Divertente, spaventoso, sporcaccione, demenziale, inqiuetante. Per favore Lars dacci anche il 3.

    commento di guga
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

AuroraZwart di AuroraZwart
8 stelle

Quattro, squisite, ore in compagnia della combriccola ospedaliera più improbabile mai vista sul piccolo schermo, tra i corridoi infestati dell'ospedale danese detto Riget (il Regno). Ordinarie storie di spettri e deformità assortite che reggono la candela a ben più succulente vicende interne al personale: tra le tante vale la pena citare il folle prof. Bondo e la sua… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Horror carico di simbolismi (la massoneria, la bambina fantasma in cerca di pace, un ironia graffiante contro le aberrazioni della società, etc.) diretto dal maestro degli sperimentalismi in salsa kolossal Von Trier. L'idea del luogo maledetto c'era già stata ne LA CHIESA (al quale -pare!- il regista danese si sia ispirato). Una precisazione sulla visione. Vederlo tutto di un fiato… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

shadgie di shadgie
stelle

"Nessun essere vivente ancora lo sa, ma la porta del Regno sta riaprendosi." forse non c'è altro da dire. E nessuno sa dove sia finita Mona, e se la Drusse stia ancora indagando. lieta di averlo scoperto solo ora o quasi, mi sarebbe mancato l'universo spezzettato dell'infetto. Gli spiriti e il sangue. Del secondo episodio della serie concepita da Von Trier esiste solo una versione… leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Luoghi chiusi

Redazione di Redazione

Cinema immobile (che a ben guardare è quasi una contraddizione). Per molti l'esercizio di girare all'interno di un unico luogo è stata una sfida, una dimostrazione di abilità, di tecnica (di uso del mezzo e di…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

Caro Jimmy

Miyoshi di Miyoshi

Il mio compagno è uno di quelli che chiami "proletari". Ha comunque un tetto sulla testa, un lettore dvd e alcuni pc. E' di sinistra. Il mio migliore amico è nei fatti un anarchico vero e proprio. Non ha bisogno di…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

SOLO ALCUNI FILM CHE NON DIMENTICHERO' MAI!

zacky di zacky

Il modo migliore per mettermi in crisi? Chiedermi qual èil mio film preferito: non sono in grado di dare una risposta unica, potrei dirne 10, 100 1000.. (ad averne visti...!) Per me ogni film ha un suo significato, …

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito