Trama

Una spia internazionale, venuta in possesso di una formula di un nuovo esplosivo, ha la malaugurata idea di trascriverla in un imbarazzante parte del corpo di Leo (Bramieri), un impiegato maniaco di tatuaggi. Una donna, un medico e una pittrice cercano in tutti i modi di entrarne in possesso. Farsa scontata, senza mordente e ripetitiva, diretta da uno specialista del genere.

Commenti (3) vedi tutti

  • Non fa ridere mai.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Sorta di sghangheratissima parodia del grande successo “I due nemici”. Pari a zero le risate.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Esilarante commedia demenziale. Se il film appare un po' datato è perché il falso pudore di quell'epoca appare puerile difronte alla verace impudicizia di questa.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

marcopolo30 di marcopolo30
2 stelle

Nel 1961 Dino De Laurentiis provò a internazionalizzare il fenomeno Alberto Sordi con “I due nemici”, film nel quale questi era il protagonista insieme a David Niven. Le cose non andarono esattamente come il produttore aveva desiderato e la fama di Sordi restò in pratica confinata al di qua della Alpi, ma a livello nazionale il film fu comunque un successo e una parodia… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

wang yu di wang yu
7 stelle

  Lo schema del film è ripetuto più e più volte: Bramieri viene inseguito o circuito da delle donne   Lui poi appena vede qualcuno che vuole spogliarlo (o ucciderlo) lo confida al suo direttore Raimondo Vianello. purtroppo, prima che questi possa verificarne l'autenticità, la minaccia scompare trasformando il buon Leo in un visionario mezzo pazzo.… leggi tutto

1 recensioni positive

2020
2020

Recensione

wang yu di wang yu
7 stelle

  Lo schema del film è ripetuto più e più volte: Bramieri viene inseguito o circuito da delle donne   Lui poi appena vede qualcuno che vuole spogliarlo (o ucciderlo) lo confida al suo direttore Raimondo Vianello. purtroppo, prima che questi possa verificarne l'autenticità, la minaccia scompare trasformando il buon Leo in un visionario mezzo pazzo.…

leggi tutto
Recensione
2017
2017

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
2 stelle

Gino Bramieri è un impiegatuccio modesto che si ritrova tatuata addosso, per caso, la formula di un esplosivo. Verrà braccato... Non fa ridere mai questo film che è così datato che più datato non si può. La colpa è di una regia inetta, di attori mediocri e di una sceneggiatura (di Castellano e Pipolo) poverissima di spunti.

leggi tutto
Recensione
2015
2015

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
2 stelle

Nel 1961 Dino De Laurentiis provò a internazionalizzare il fenomeno Alberto Sordi con “I due nemici”, film nel quale questi era il protagonista insieme a David Niven. Le cose non andarono esattamente come il produttore aveva desiderato e la fama di Sordi restò in pratica confinata al di qua della Alpi, ma a livello nazionale il film fu comunque un successo e una parodia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Commedia dozzinale creata dal nulla (le idee sono grezze, inverosimili e lo sviluppo contorto) e che il nulla propone come menu. Bramieri come barzellettiere lo ricordano tutti; come attore di cinema già meno: non c'è molto da chiedersi perchè. L'insulso finale in cui la pelle di Bramieri viene attaccata sul volto di Vianello (inutile domandarsi perchè non sia stata prelevata a Vianello…

leggi tutto
Recensione
2008
2008
Trasmesso il 2 febbraio 2008 su La7
2007
2007
Trasmesso il 24 settembre 2007 su La7
Trasmesso il 30 marzo 2007 su Rai Movie
Trasmesso il 29 marzo 2007 su Rai Movie
2006
2006
Trasmesso il 10 ottobre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 28 settembre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 27 settembre 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 15 marzo 2006 su Rai Movie
Trasmesso il 14 marzo 2006 su Rai Movie
Trasmesso l'11 marzo 2006 su La7
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito