Trama

Manny, Joel e Jonah sono piccoli fratelli che crescono con due genitori non proprio modello. Mentre Manny e Joel con il tempo somigliano sempre più al padre e Manny sogna di fuggire via, Jonah (il più piccolo) immagina un mondo tutto suo in cui vivere.

Approfondimento

WE THE ANIMALS: IN UN MONDO TUTTO SUO

Diretto da Jeremiah Zagar e sceneggiato dallo stesso con Daniel Kitrosser, We the Animals racconta la storia di Manny, Joel e Jonah, tre fratelli inseparabili che crescono nelle campagne dello stato di New York attorniati dal turbolento amore dei loro genitori, in grado di creare e distruggere la loro famiglia molte volte. Mentre Manny e Joel seguono sempre più le orme dell'amorevole ma imprevedibile padre, la loro madre cerca di tenere Jonah, il più piccolo, al sicuro dentro le mura di casa. Più sensibile e consapevole dei fratelli maggiori, Jonah finisce con il rifugiarsi in un mondo immaginario tutto suo.

Con la direzione della fotografia di Zak Mulligan, le scenografie di Katie Hickman, i costumi di Emily Batson e Valentine Freeman, e le musiche di Nick Zammuto, We the Animals si basa su un romanzo di Justin Torres e si prefigura come storia di formazione viscerale in grado di offrire un ritratto intimo e coinvolgente della vita di una famiglia della classe operaia e di trattare con delicatezza temi come la fratellanza e la lacerazione del mondo interiore di un adolescente. Pubblicato nel settembre del 2011, il romanzo di Torres trae spunto dalla sua stessa esperienza di crescita e ha al centro tre giovani ragazzi, figli di un portoricano e di una italo-irlandese che già da adolescenti hanno fatto coppia fissa. "Il romanzo contiene tutti gli elementi difficili della mia vita, anche se la maggior parte degli episodi raccontati sono frutto della mia invenzione. Ciò che mi interessava era raccontare di un'infanzia simile alla mia e il lento e graduale processo che permette a un bambino di sviluppare il suo senso di appartenenza", ha spiegato lo scrittore a proposito del suo lavoro, che ha particolarmente colpito il documentarista Jeremiah Zagar, che aveva trascorso ben sei anni della sua vita a sviluppare un documentario sulla propria famiglia. "Ero alla ricerca del mio primo progetto narrativo quando un pomeriggio mi sono imbattuto sul libro di Torres sul bancone di una libreria. Incuriosito, ho cominciato a leggerne la prima pagina e, rapito, ho finito con il leggerlo tutto, seduto al bar del negozio. Mi ha letteralmente rapito e ho chiesto di acquistarne i diritti, consapevole del fatto che molti altri produttori avevano intenzione di fare la stessa cosa", ha raccontato il regista.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere We the Animals è Jeremiah Zagar, regista e sceneggiatore statunitense. Nato nel 1981 in una famiglia di artisti hippy, Zagar è cresciuto alla periferia di Philadelphia passando i pomeriggi tra il cinema e un locale videonoleggio. Dopo aver frequentato l'Emerson College, ha iniziato a lavorare a un… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2018
2018
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito