Trama

Dieci "capitoli" sull'esistenza miserabile di mendicanti e senza casa nella Russia di oggi. Un vero e proprio popolo composto di senzatetto, barboni, poveri, malati di mente, emarginati si riversa nelle strade delle città dopo il crolo del regime comunista. L'ipocrisia propagandistica del vecchio regime aveva infatti provveduto a rinchiudere queste persone nei gulag o negli ospedali psichiatrici. Ora che i campi di rieducazione non ci sono più e i manicomi ricoverano solo dei veri malati. Il bubbone esplode in tutta la sua virulenza.

Note

Espressiva, inquietante documentazione in bianco e nero, girata in uno stile che concilia realismo e suggestioni lirico-visionarie. Il tutto è accompagnato da un altrettanto mosso, penetrante commento sui meccanismi e sul significato dell'emarginazione sociale.

Commenti (1) vedi tutti

  • Di una sincerità disarmante questa lettera di un uomo a suo figlio non ancora nato, sulle immagini di persone distrutte dalla realtà della vita e di un sistema che non le comprende.

    commento di EmpireOfCinema
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Regista appartato e borderline, Artur Aristakisjan è autore di soli due film, Ladoni – Le palme delle mani e L’ultimo posto sulla terra, rispettiamente del 1993 e del 2001. Una scarsità produttiva riscattata, però, dalla qualità delle singole opere. Si tratta, infatti, di due veri e propri capi d’opera del cinema russo contemporaneo, opere che sembrano provenire da un tempo lontano,… leggi tutto

1 recensioni positive

2017
2017
locandina
Foto
2016
2016

Nero Rurale

FedoFedo di FedoFedo

Campagne, piccoli paesi, luoghi desolati per anime desolate. Uomini persi, folli, reietti in balia degli istinti. La playlist racoglie dei film che hanno in comune queste caratteristiche (non per tutti il termine…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Regista appartato e borderline, Artur Aristakisjan è autore di soli due film, Ladoni – Le palme delle mani e L’ultimo posto sulla terra, rispettiamente del 1993 e del 2001. Una scarsità produttiva riscattata, però, dalla qualità delle singole opere. Si tratta, infatti, di due veri e propri capi d’opera del cinema russo contemporaneo, opere che sembrano provenire da un tempo lontano,…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito