Espandi menu
cerca
La lupa

Regia di Gabriele Lavia vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 28
  • Post -
  • Recensioni 1844
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La lupa

di giurista81
5 stelle

Storia perversa e malata, liberamente tratta da un racconto del maestro Giovanni Verga. La scrive e la dirige Gabriele Lavia, celebre volto del thriller all'italiana degli anni settanta e non nuovo dietro alla macchina da presa in erotici affidati all'interpretazione della Guerritore. Si ricordano Scandalosa Gilda e Sensi. La regia rispecchia il passato di genere di Lavia. Ampio uso di dolly, carrellate laterali e grande cura della fotografia. Convincono assai meno lo scrip e il ritmo. Recitato in siciliano italianizzato, vanta un importante cast artistico che pero' non rende bene. Placido e' una macchietta, Bova non graffia, mentre Giannini e' limitato a un cammeo. Ottima la Guerritore, piu' che La Lupa e' un'allupata versione cougar. Forse troppo edulcorato, La Lupa evita di abbracciare il genere erotico, restando un ibrido pruriginoso. Ottimi costumi e ambientazione agreste. Sufficiente.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati