Trama

Da annni Lorenzo vive a Milano. Ora torna nella natìa Sicilia per rimettere in senso la vecchia casa di famiglia e poi venderla. Il terzetto di operai a cui affida i lavori viene da una comunità terapeutica per malattie mentali, sicché Lorenzo entrare in contatto con questa realtà, nuova e insospettata, che provoca in lui un ripensamento non solo sull'utilizzo della casa, ma anche su tutta la sua esistenza.

Note

Niente a che vedere con l'omonimo (e bellissimo) romanzo di Georges Simenon. E nemmeno con la campagne pubblicitarie con cui il regista si è affermato. Il suo esordio nel cinema è velleitario, confuso, scialbo, malgrado le intenzioni "impegnate".
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
3 stelle

Ennesima favola sul mondo dei cosiddetti matti, senza grandi verità o novità da rivelare. Le situazioni messe in evidenza da Alberto Simone, genero di Nino Manfredi, non sono nuove, nel senso del necessario approccio basagliano alla patologia. Fortunatamente fuori da ogni logica da barzelletta, i malati di mente sono descritti secondo qualche stereotipo di troppo, come dimostra la… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni
2019
2019
Trasmesso il 15 marzo 2019 su Tv 2000
2016
2016
Trasmesso il 28 giugno 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 27 giugno 2016 su Rai Movie
2015
2015
Trasmesso il 19 novembre 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 30 ottobre 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 18 ottobre 2015 su Rai Movie

Recensione

sasso67 di sasso67
3 stelle

Ennesima favola sul mondo dei cosiddetti matti, senza grandi verità o novità da rivelare. Le situazioni messe in evidenza da Alberto Simone, genero di Nino Manfredi, non sono nuove, nel senso del necessario approccio basagliano alla patologia. Fortunatamente fuori da ogni logica da barzelletta, i malati di mente sono descritti secondo qualche stereotipo di troppo, come dimostra la…

leggi tutto
Tchéky Karyo, Nino Manfredi
Foto
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

Film da guardare solamente per la presenza della sempre bella e conturbante (oltre che intensa) Isabelle Pasco,gia' vista in altre Pellicole non del tutto facili,ma qua appena spunta fuori fa sempre la sua bella figura.voto.5.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Sotto le righe, costantemente. Dalla regia alle interpretazioni, nonostante un asso nella manica come Manfredi - utilizzato comunque poco e male. La storia stessa è piuttosto banale e farcita di luoghi comuni e facili pietismi. Film trascurabile.

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Un atto di presunzione da parte del regista, anche sceneggiatore e della produttrice, figlia di Manfredi. Si sono abbastanza approfittati della presenza di Manfredi per avere i denari venuti anche da fuori, ma anche se il soggetto, non è molto originale, aveva degli spunti discreti e da indagare, la regia non è riuscita a centrare il bersaglio. La direzione di attori non si improvvisa (e…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 9 aprile 2006 su La7
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito