Espandi menu
cerca

Chi canterà per te

play

Regia di Carlos Vermut

Con Najwa Nimri, Inma Cuevas, Natalia de Molina, Eva Llorach, Julián Villagrán, Carme Elias, Vicenta N'Dongo Vedi cast completo

Guardalo su
  • Netflix
  • Chili
  • Chili
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Lila è oramai l'ombra di se stessa. Anni prima era acclamata come la cantante di maggior successo in tutto il mondo mentre ora invece è costretta a salire nuovamente su un palco in cerca di fortuna. Un mese prima del suo ritorno sulle scene, ha un incidente che le fa perdere la memoria. Il fato però vuole che in suo soccorso arrivi Violeta, la sua ammiratrice numero uno. Donna delle pulizie solitaria e tormentata, Violeta la aiuterà a ricordare chi era.

Approfondimento

CHI CANTERÁ PER TE: IL PREZZO DEL SUCCESSO

Diretto e sceneggiato da Carlos Vermut, Chi canterà per te racconta la storia di Lila Cassen, la più grande cantante spagnola degli anni Novanta che da un giorno all'altro è scomparsa misteriosamente dalle scene. Dieci anni dopo il suo ritiro, Lila pianifica il suo ritorno sul palco ma, poco prima della data dell'evento a lungo atteso, ha un incidente che le fa perdere la memoria. Altrove, Violeta è alle prese con i conflitti con la figlia Marta. Ogni sera scappa dalla sua realtà facendo l'unica cosa che le permette di essere felice e di sognare: imitare Lila Cassen nel karaoke in cui lavora. Un giorno, la sua esistenza sarà letteralmente stravolta da una proposta inattesa: insegnare a Lila Cassen a essere nuovamente Lila Cassen.

Con la direzione della fotografia di Eduard Grau, le scenografie di Laia Ateca, i costumi di Ana López Cobos e le musiche di Alberto IglesiasChi canterà per te viene così raccontato dal regista in occasione della partecipazione al San Sebastian Film Festival 2018: "In un primo momento, Chi canterà per te doveva essere un film di fantasmi e di possessione, incentrato sul concetto di identità. Il fulcro ruotava intorno a una donna che veniva posseduta dallo spirito di un'altra donna. Man mano che la sceneggiatura prendeva piede, la storia si è però trasformata in qualcosa di diverso divenendo quasi un musical. La sostanza è rimasta sempre la stessa ma è cambiato il genere. L'argomento principale risiede nel riconoscersi o meno nell'immagine che noi stessi proiettiamo negli altri, nel perdere consapevolezza di noi stessi finendo con il vivere imprigionati nel personaggio che abbiamo provveduto a creare per essere accettati o amati dagli altri, e nell'essere posseduti dalla personalità di qualcuno che non riconosciamo come nostra. Lila e Violeta sono entrambe incapaci di riconoscere se stesse ma ognuna si riconosce nel personaggio creato dall'altra. Tale peculiarità le lega e le tiene insieme".

"Chi canterà per te è suddiviso in tre parti", ha proseguito Vermut. "La prima parte è incentrata su Lila, sulla sua vita e sull'ambiente che la circonda. Lila è prigioniera dei propri sogni che sono divenuti realtà e dai quali non può più scappare. Vuole cantare ma il solo modo per farlo è quello di divenire nuovamente colei che con il tempo ha finito con il disprezzare ed è responsabile della sua solitudine.

La seconda parte ruota intorno a Violeta. Avrebbe potuto essere una grande cantante ma, nonostante il talento, ha deciso di abbandonare la carriera quando è diventata madre. Per tale ragione, non riesce a perdonare la figlia, la considera responsabile della vita che non ha vissuto ma è anche incapace di perdonare se stessa per i sentimenti non proprio amorevoli nei confronti di Marta. Ciò spiega perché sopporta stoicamente gli abusi della figlia.

L'ultima parte, infine, è rappresentata dall'incontro tra Lila e Violeta e dal come Violeta aiuta Lila a ricostruire una versione di Lila in cui Lila può identificarsi, ritrovando entrambe l'entusiasmo per il canto.

Ero a grandi linee interessato a mostrare come la fama e il successo condizionino le persone e le loro responsabilità. Volevo mostrare come adattiamo le nostre personalità per rispondere ai nostri obblighi, dimenticando i nostri sogni e chi siamo realmente".

Il cast

A dirigere Chi canterà per te è Carlos Vermut, regista, sceneggiatore e disegnatore spagnolo. Nato a Madrid nel 1980. Vermut ha studiato Disegno alla Escuela de Arte Número Diez di Madrid e già da studente ha iniziato a lavorare come illustratore per il quotidiano El Mundo. Come disegnatore e fumettista ha… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
2018
2018
Najwa Nimri
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito