Espandi menu
cerca
L'isola dei cani

Regia di Wes Anderson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Carlo Ceruti

Carlo Ceruti

Iscritto dal 16 maggio 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 30
  • Post -
  • Recensioni 3669
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su L'isola dei cani

di Carlo Ceruti
8 stelle

Intelligente film d'animazione d'autore.

E' un film d'animazione d'autore ricco d'intelligenza e di inventiva che, con toni favolistici e metaforici, affronta temi assolutamente attuali: l'inquinamento, l'ipocrisia e l'avidità dei potenti che schiacciano i più deboli ed indifesi (i cani potrebbero essere una metafora degli immigrati, dei poveri o fate voi), il potere che distrugge con la violenza il dissenso, la televisione che obnubila le menti delle persone ecc. Il tutto narrato come fosse un cartone animato per bambini, in cui i protagonisti sono i cani. Lo spettatore può capire solo il loro linguaggio (le persone parlano un incomprensibile giapponese), ma degli umani può comprendere la voce di chi è privo di ipocrisia e cattiveria (una ragazza attivista per i diritti dei cani, che dice sempre quel che pensa).

Il lieto fine sembra forzato ma è in linea con la narrazione leggera di Anderson, che riesce a comunicare problemi reali con l'arma dell'animazione, che banalizza ed alleggerisce la violenza ed i soprusi rendendoli in tono scherzoso, ma la denuncia arriva diritta al cervello ed al cuore di chi guarda.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati