Trama

Per ingraziarsi il ricco zio, barone von Chanterelle, Lancelot deve sposarsi. Ma, avendo paura delle donne, il giovane organizza un finto matrimonio in cui la sposa è una bambola a grandezza umana fabbricata da Hilarius. Senonché, accade un disguido. Ispirandosi a Hoffman, Lubitsch realizza un capolavoro insolito e graffiante (gli eredi, l'ambiguo apprendista, il passaggio da bambola a donna, eccetera).

Commenti (1) vedi tutti

  • Sano e intelligente divertimento assicurato. Il più gradevole dei film muti, a parte quelli con i grandi comici qui assenti, che io abbia visto. Cercatelo in rete col titolo originale 'Die Puppe'.

    commento di marco bi
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alfatocoferolo di alfatocoferolo
10 stelle

E' un film datato e si sente; siamo negli anni del muto e poche didascalie ed un accompagnamento musicale al pianoforte devono bastare ad indirizzare il flusso delle immagini verso un contenuto o un'idea. Lubitsch nonostante la giovane età ha già al suo attivo tanti film e sa imprimere il suo stile e fare scuola in maniera del tutto naturale e sicura. C'è tanto del cinema a venire in questa… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Bella la storia, piena di trovate divertenti e di soluzioni non scontate per il cinema muto, poco più che una fiaba, ma raccontata con maestria. Il ritmo è inoltre sempre alto: neppure un secondo di pellicola è sprecato, tutto è in ordine così com'è in questo film, a conferma delle grandi doti di Lubitsch - qui appena ventisettenne, ma già ormai… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2017
2017
locandina
Foto
2016
2016
2015
2015
2012
2012

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Il barone von Chanterelle impone al nipote Lancelot di trovarsi una sposa, per avere un erede. Ma Lancelot teme le donne e fugge, inseguito da tutte le ragazze del paese; si rifugia in un convento di frati gaudenti che, quando lo zio promette un grosso premio se si sposa, gli consigliano di sposare una bambola meccanica e dare a loro il premio. Hilarius, il fabbricante di bambole, ne ha appena…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
10 stelle

E' un film datato e si sente; siamo negli anni del muto e poche didascalie ed un accompagnamento musicale al pianoforte devono bastare ad indirizzare il flusso delle immagini verso un contenuto o un'idea. Lubitsch nonostante la giovane età ha già al suo attivo tanti film e sa imprimere il suo stile e fare scuola in maniera del tutto naturale e sicura. C'è tanto del cinema a venire in questa…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Bella la storia, piena di trovate divertenti e di soluzioni non scontate per il cinema muto, poco più che una fiaba, ma raccontata con maestria. Il ritmo è inoltre sempre alto: neppure un secondo di pellicola è sprecato, tutto è in ordine così com'è in questo film, a conferma delle grandi doti di Lubitsch - qui appena ventisettenne, ma già ormai…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Die puppe" ("La bambola di carne") del 1919, che rappresenta uno dei tanti mediometraggi, del maestro,devo dire che l'ho trovato strepitoso.   La storia racconta che il facoltoso barone, cerca una sposa per il suo nipote,che è l'erede universale dell'eredità. Solo che lui non si vuole sposare, e piange solo a pensarci. E dopo un inseguimento con quaranta ragazze si va a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Barbie Touricy [2]

Dying Theatre di Dying Theatre

La favola macabra della sedicenne che muore d'ecstasy, che muore di Aridità affettiva tra le braccia d'un padre distratto, esattamente come accade, giorno per giorno ed in maniera magari più diluita (e meno…

leggi tutto

Barbie Touricy

Dying Theatre di Dying Theatre

Siamo Tutti Britney Spears. Tempo fa' avrei scritto 'SIETE', ma son in vena d'autoconsapevolezza non richiesta. Beati Voi, a credervi immuni. Sì, in fin dei conti la 'Passione' di Britney Spears, che tanto allieta i…

leggi tutto
Playlist
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito