Trama

Wilfred James uccide la moglie Arlette con suo figlio nel Nebraska. Dopo averne seppellito il cadavere, inizia però a essere terrorizzato dai topi e, mentre la sua vita cade a pezzi, si convince che la moglie lo perseguita.

Note

Da una storia di Stephen King.

Commenti (2) vedi tutti

  • Da un racconto di Stephen King un horror sulla triste condizione delle donne (ma non solo) agli inizi del Secolo scorso. Di più: un dramma sull'omicidio e l'inevitabile rimorso che conduce a una lucida riflessione sul vero valore della vita. Che non sta nei soldi, né tantomeno nell'egoismo.

    leggi la recensione completa di undying
  • Do the Right Thing!

    leggi la recensione completa di mck
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mck di mck
6 stelle

Il Patrimonio di un esplicito Cuore Rivelatore ramingo. “E sorrisi e compromessi e fognature dentro i fossi.” HemingFord Home, Nebraska. Terra fertile coltivata. Pantano morale. All'orizzonte: le prime propaggini di Omaha, la Grande Città. Au contraire: “Venite, amiche bombe, e riducete a minuzzoli queste sgargianti bettole dall'aria condizionata, frutta in… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

gerkota di gerkota
7 stelle

“L’omicidio, oltre che un peccato, è anche una fatica”. È una delle lugubri riflessioni del protagonista di 1922 (il titolo è anche l’anno in cui è ambientata la vicenda), buon film del 2017 tratto dall’omonimo racconto lungo di Stephen King e sceneggiato con scrupolo da Zak Hilditch che ne è anche il regista. Al suo secondo… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

bellahenry di bellahenry
3 stelle

la più classica delle storie sulla vendetta dell'aldilà, con l'eterno dubbio se sia reale o solo la psiche umana che si autopunisce per i proprio peccati. la storia è semplicissima, una di quelle che King ormai scrive a occhi chiusi. notevole l'idea di ambientarla nel 1922 prestando moltissima attenzione alla concezione dell'epoca di famiglia e rapporto tra moglie e marito.… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

undying di undying
6 stelle

  1922. Wilfred (Thomas Jane) entra in contrasto con la moglie Arlette (Molly Parker). La relazione matrimoniale è ormai risolta in un prossimo divorzio a causa della fattoria, ereditata da Arlette. La donna vuole vendere -per poi trasferirsi in città- a una compagnia interessata anche a cento acri di terreno, mentre Wilfred non intende abbandonare il posto. Comincia, nella…

leggi tutto

Recensione

bellahenry di bellahenry
3 stelle

la più classica delle storie sulla vendetta dell'aldilà, con l'eterno dubbio se sia reale o solo la psiche umana che si autopunisce per i proprio peccati. la storia è semplicissima, una di quelle che King ormai scrive a occhi chiusi. notevole l'idea di ambientarla nel 1922 prestando moltissima attenzione alla concezione dell'epoca di famiglia e rapporto tra moglie e marito.…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

NETFLIX Nell'anno che dà il titolo al film, e che precede di qualche periodo quello della grande depressione, un contadino statunitense di nome Wilfred James, proprietario di un grande appezzamento coltivato a granturco, esulta dinanzi alla circostanza che la moglie ha appena ereditato dalla morte del padre un ulteriore terreno da annettere ai suoi possedimenti. Peccato che la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

gerkota di gerkota
7 stelle

“L’omicidio, oltre che un peccato, è anche una fatica”. È una delle lugubri riflessioni del protagonista di 1922 (il titolo è anche l’anno in cui è ambientata la vicenda), buon film del 2017 tratto dall’omonimo racconto lungo di Stephen King e sceneggiato con scrupolo da Zak Hilditch che ne è anche il regista. Al suo secondo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

negro di negro
6 stelle

Film stranamente molto coerente con il racconto dal quale è tratto. Nello specifico si riesce a percepire il senso di "campagnolo" che pervade la storia originale che, bisogna pure dirlo, non è un capolavoro anche se scorre bene. Più che altro è uno di quei lavori dove la matrice horror si percepisce appena, come quei piatti "al profumo di...". Anche gli attori non si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mck di mck
6 stelle

Il Patrimonio di un esplicito Cuore Rivelatore ramingo. “E sorrisi e compromessi e fognature dentro i fossi.” HemingFord Home, Nebraska. Terra fertile coltivata. Pantano morale. All'orizzonte: le prime propaggini di Omaha, la Grande Città. Au contraire: “Venite, amiche bombe, e riducete a minuzzoli queste sgargianti bettole dall'aria condizionata, frutta in…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito