Espandi menu
cerca
Bohemian Rhapsody

Regia di Bryan Singer vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Demian_Avenue

Demian_Avenue

Iscritto dal 5 luglio 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 2
  • Post -
  • Recensioni 17
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Bohemian Rhapsody

di Demian_Avenue
6 stelle

Il film permette alla nuova generazione di entrare in quella magia che è la musica dei Queen, attraverso le riproduzioni dei concerti che, per molti, sono un sogno irrealizzabile. D'altra parte la vecchia rivive i ricordi della propria gioventù e il legame ancora vivo con uno dei più grandi gruppi mai esistiti.
Il film è sicuramente romanzato, forse fin troppo, con dinamiche quasi da cartone Disney trite e ritrite, la solita retorica e filosofia spicciola americana. Se al posto di Freddie Mercury ci fosse stato un altro cantante, probabilmente il racconto sarebbe stato identico: la figura emarginata e disapprovata dal padre, il successo, lo sbaglio, il pentimento e la conclusione con il successo finale.  L'analisi psicologica è subentrata molto in ritardo e molti dettagli della vita di Mercury non ritengo siano stati indagati a dovere (Come la scoperta della sua omosessualità in un'epoca in cui era mal giudicata).
Particolarmente apprezzata l'interpretazione di Rami Malek, che deve averci messo tutto se stesso per riprodurre il suo personaggio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati