Espandi menu
cerca
Natale da chef

Regia di Neri Parenti vedi scheda film

Recensioni

L'autore

daniele64

daniele64

Iscritto dal 17 agosto 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 17
  • Post -
  • Recensioni 990
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Natale da chef

di daniele64
2 stelle

Boldi , per favore , vai in pensione ...

Già la trama è davvero assurda e ricorda vagamente quella de " L'allenatore nel pallone " ...  Una nota società di catering in crisi economica è pagata dai concorrenti per perdere nella gara d' appalto per la ristorazione del vertice dei G7 che si terrà a Trento . Per fare ciò , assolda un team di gastronomi così scalcinato che più scalcinato non si può ... Immaginatevi quindi una cucina dove lavorano un imbolsitissimo Massimo Boldi , uno stupidissimo Biagio Izzo ,

 

Immagine correlata

 

un insopportabile Dario Bandiera ed un' incapace Rocio Munoz Morales . E' tutto un susseguirsi di frequenti doppi sensi , volgarità all' ennesima potenza , orrido cattivo gusto e squallida commedia degli equivoci . Non possono mancare altri interpreti degni di tale compagnia di guitti , come Enzo Salvi , Paolo Conticini , Barbara Foria ed un paio di bravi attori del tutto fuori luogo , come Milena Vukotic e Maurizio Casagrande ( comunque recidivo ! ) . La regia è nelle mani di Neri Parenti , esperto artigiano del disastro , che invecchiando riesce persino a peggiorare ! Quattro risate di numero in tutto il film , poi encefalogramma piatto , con qualche sussulto per il lato B della Munoz e della Chillemi . Ma la cosa peggiore è forse lo scatologico finale , con i sosia dei Sette Grandi a litigare tra loro per un cesso libero e con gli insistiti primi piani sul lato B dell' odiata  Merkel . Una pellicola indecente , che non si merita certo più di un 2 ...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati