Espandi menu
cerca
L'imperatore del Nord

Regia di Robert Aldrich vedi scheda film

Recensioni

L'autore

millertropico

millertropico

Iscritto dall'11 ottobre 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 34
  • Post 2
  • Recensioni 296
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su L'imperatore del Nord

di millertropico
8 stelle

Tutto un viaggio in treno. Ma su un treno davvero speciale dove insieme alle emozioni del movimento dei vagoni e dello sferragliare delle rotaie, si trova anche la violenza dei maledetti capotreni pronti ad uccidere quei ladri vagabondi che viaggiano clandestinamente.
Il viaggio diventa ancora più pericoloso se si ha la ventura di incontrare - come in questo caso - un  personaggio sanguigno come quello interpretato da Ernest Brognine che ha fatto del suo treno e della caccia spietata che da ai clandestini, una vera e propria "ragione di vita".
Lee Marvin però, altrettanto "epicamente monumentale", è pronto a fronteggiarlo, e lo scontro sarà inevitabilmente spietato.
Un film straordinario che può essere letto anche come una metafora: da una parte la proprietà privata del "potere", dall'altra la disperazione proletaria che tenta di appropriarsene e che vuole riconosciuto il diritto a "esistere" e prosperare.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati