Espandi menu
cerca
Michael Jackson: Thriller

Regia di John Landis vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 15
  • Post 6
  • Recensioni 1082
  • Playlist 114
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Michael Jackson: Thriller

di Marco Poggi
10 stelle

Forse il videoclip che riassume il vero Michael Jackson, a metà strada fra l'horror e la commedia anni '50/60. La storia non è che il pretesto per vedere Michael Jackson ballare con dei simpatici morti viventi.

Forse il videoclip che riassume il vero Michael Jackson, a metà strada fra l'horror e la commedia anni '50/60 (la parentesi rosa con la bella scream girl Ola Ray che fa la parte della fidanzata di Michael, ignara della sua duplice identità). La storia non è che il pretesto per vedere il re del pop ballare con dei simpatici morti viventi. Dai licantropi, fino agli zombie, passando per l'icona horror Vincent Price che fa il narratore nelle parti non cantante e non recitate, il videoclip ti mette una certa euforia (per me, supera ogni episodi animato e film di Scooby Doo). Spaventoso il Michael licantrapo (frutto di un riuscito make-up del tecnico degli effetti speciali Rick Baker), ma anche il Micheal zombie ballerino è perfettamente in parte (sembra uscito da un sabba africano). Un ispirato John Landis alla regia di un cortometraggio che ha girato al culmine della sua carriera artistica, quando si barcamenava fra il film horror  "UN LUPO MANNARO AMERICANO A LONDRA" e  la commedia nera "UNA POLTRONA PER DUE"....Molto più di un video clip e molto più di un cortomatraggio: un'esperienza!.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati