Trama

Una piccola troupe cinematografica si aggira per Marrakech e i deserti che la circondano. Sono in corso i sopralluoghi per il remake di un film americano in cui un uomo torna a casa a nuoto, attraversando le case che trova sul suo percorso, piscina dopo piscina. Corrado è la controfigura che viene usata per testare le inquadrature, location e piscine dove si muoverà l’attore principale. Mentre assistiamo ai suoi tentativi di entrare nella parte, irrompono sulla scena i veri attori, e una vera troupe si muove nel dietro le quinte, in un set in cui sembra che nessuno sappia esattamente cosa fare.

Commenti (2) vedi tutti

  • film sperimentale,che tra piscine e dialoghi (e un po' di Marocco)ci fa tornare in mente il grande gioiello con Lancaster,che vi esorto di recuperare velocemente.

    commento di ezio
  • Una regista la Rä di Martino che mette intelligentemente e coraggiosamente in scena, nel suo primo lungometraggio, la personale idea di meta-cinema dribblando con successo manierismo e autorialità intellettualoide.

    leggi la recensione completa di Lorenz666
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

EightAndHalf di EightAndHalf
3 stelle

Un uomo vuole tornare a casa sua nuotando in tutte le piscine delle case dei suoi amici, disposte una dopo l'altra in modo da generare un fiume. Quel fiume si chiamerà Camilla, come il nome della moglie dell'uomo. Ma tutto è in realtà un film, interpretato da attori; o nel frattempo sta succedendo davvero? O anche gli altri recitano? Su cosa sarà il film?  … leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Lorenz666 di Lorenz666
8 stelle

Complimenti alla regista Ra di Martino per il coraggio di una opera prima che inscena una intelligente ed estetica (ma non estetizzante)  rappresentazione di meta-cinema dove il cinema racconta il cinema e dove l'attore racconta l'uomo-attore con simmetrie tra il lavoro e la vita privata. Marrakech si mostra, e si racconta pure lei, nella sua vita reale distorta da cambiamenti sociali e… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensione

Lorenz666 di Lorenz666
8 stelle

Complimenti alla regista Ra di Martino per il coraggio di una opera prima che inscena una intelligente ed estetica (ma non estetizzante)  rappresentazione di meta-cinema dove il cinema racconta il cinema e dove l'attore racconta l'uomo-attore con simmetrie tra il lavoro e la vita privata. Marrakech si mostra, e si racconta pure lei, nella sua vita reale distorta da cambiamenti sociali e…

leggi tutto
Il meglio del 2017
2017

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
3 stelle

Un uomo vuole tornare a casa sua nuotando in tutte le piscine delle case dei suoi amici, disposte una dopo l'altra in modo da generare un fiume. Quel fiume si chiamerà Camilla, come il nome della moglie dell'uomo. Ma tutto è in realtà un film, interpretato da attori; o nel frattempo sta succedendo davvero? O anche gli altri recitano? Su cosa sarà il film?  …

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito