Espandi menu
cerca

Trama

David Locke, reporter affermato, durante un viaggio nel Sahara si imbatte nel cadavere del trafficante d'armi David Robertson, quasi un suo sosia, e, disgustato della sua vita, ne assume l'identità. Rientrato in Europa e precisamente in Spagna verrà aiutato da una misteriosa ragazza a sfuggire alla moglie di Robertson che sta cercando il marito.

Note

Antonioni getta uno sguardo di lucido pessimismo sul vuoto esistenziale dei suoi personaggi, costruisce un film di eccezionale intensità drammatica, pur nella sua apparente fragilità narrativa. Un grande Nicholson e una "rivelazione": Maria Schneider.

Commenti (8) vedi tutti

  • Eccessivamente lento.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • La fuga di un uomo da se stesso e dal suo passato resa ottimamente da un cast in ottima forma e da un Michelangelo Antonioni che mette sul piatto tutta la sua tecnica e alla fine vince la partita.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Uno scambio di identità per cambiare vita e lasciarsi tutto alle spalle. Parrebbe che in questo film Antonioni abbia voluto congiungere la riflessione esistenziale a una trama più propriamente “poliziesca”. Il risultato non è tra i suoi migliori, comunque interessante. Voto 7/10.

    commento di alexio350
  • Voto 7. [13.06.2010]

    commento di PP
  • gnucco.

    commento di kkk
  • 8

    commento di okkio
  • 8.5

    commento di nico80
  • IL MAESTRO ARRIVA AL SUO PUNTO PIU' ALTO.UNA STORIA ESISTENZIALISTA,UN BEFFARDO SCHERZO DEL DESTINO,UNA RICERCA CONTINUA DI UNA FELICITA',DI UNA VERITA'.INVECE IL VUOTO E L'OBLIO SONO IN AGGUATO.

    commento di SONATINE
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

Gran bel film di un regista mai banale qual è Michelangelo Antonioni, che utilizza una struttura di facciata tinta di giallo avventuroso per poi interessarsi soprattutto d’altro, evitando infatti tutto ciò che ci si aspetterebbe di vedere leggendo la trama nelle sue fondamenta. David Locke (Jack Nicholson) è un reporter che si trova in Africa ed è qui che… leggi tutto

22 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Inizio veramente intrigante: un giornalista in trasferta africana, lontano dalla casa e dalla famiglia, decide di assumere l’identità di un morto che gli assomiglia senza sapere in che guai andrà a cacciarsi. Sarà anche perché Nicholson ha la faccia giusta, la speranza mette le ali: forse questa volta Antonioni ha deciso di dirigere un film come quelli veri, dove succedono le cose, i… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

dedo di dedo
4 stelle

Il film, di oltre due ore, mi ha lasciato di stucco. Non ho capito niente, mi sono annoiato a morte e più passava il tempo in attesa di qualcosa, quasi ipnotizzato come quando si è di fronte ad uno spettacolo orrendo e non si riesce a staccare gli occhi. Michelangelo Antonioni è a detta sia dei critici che di un'ampia schiera di attori un grande regista. Rispetto tutte le… leggi tutto

6 recensioni negative

2020
2020

La morte che rimane

Peppe Comune di Peppe Comune

Quando dimenticare già significa morire, e curarsi della morte vuol dire sottrarre la vita dalle pene dell'oblio. I corpi dei defunti stanno lì, immobili, e si fanno specchio della triste solitudine…

leggi tutto
2019
2019

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

È un gran film, perché riesce a miscelare con grande perizia l'ambito thriller con quello psicologico e introspettivo, grazie anche al sapiente innesto di dialoghi che spesso risultano quasi astratti. Nicholson è impeccabile (e quando non lo è?), Maria Schneider caratterizza ottimamente il suo personaggio disilluso e quasi stralunato, l'esito complessivo soffre forse…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Cut! Print.

mck di mck

Una trentina di autori, un centinaio di film e serie. Insomma: un prologo, appena.        Nota bene. La lista è chiusa -- tanto per una questione soggettiva quanto di tecnica…

leggi tutto
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017

Caccia al film #14

Heisenberg di Heisenberg

Apro subito questa quattordicesima puntata della Caccia scusandomi per essere stato assente la scorsa settimana, ma ho avuto un periodo molto imegnativo e non sono riuscito a postare la playlist. E, come seconda cosa,…

leggi tutto

Appisolatevi, Sveglioni!

mck di mck

"Il primo ordine di problemi consisteva nel convincersi che le cose fatte da quelle tre persone precedenti non erano state fatte da ME. Io ero una persona nuova, la quarta in linea di successione. Io e le mie…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto

Incontra Se Stesso

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

la visione di LOGAN mi porta a riprendere una vecchia idea di play-post, di qualche anno fa, che mi ero segnato ma mai portata a termine. Praticamente l'idea di base era, ma quante volte Bruce Willis si era incontrato,…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Libertà?

Ran08 di Ran08

Complesso concetto filosofico, politico, etico, religioso. Sicuramente impossibile da trattare in modo esaustivo con una playlist sul cinema. Tuttavia vorrei provare ad aprire un dibattito a riguardo. Sarebbe…

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2015
2015
2014
2014
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito