Espandi menu
cerca

The Place

play

Regia di Paolo Genovese

Con Alba Rohrwacher, Sabrina Ferilli, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Valerio Mastandrea, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni... Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Due
  • canale 302
  • Ore 05:20
In STREAMING

Trama

Una serie di personaggi si alternano in un bar. Vanno, vengono e si siedono tutti al tavolo di misterioso uomo che, in cambio di qualcosa, pare possa esaudire ogni desiderio.

Note

Secondo le parole del regista, la commedia è "una riflessione sulla difficoltà nel capire quanto possa essere bella la vita, su quante cose diamo per scontate, su quanto facilmente rischiamo di non renderci conto del valore di ciò che abbiamo".

Commenti (17) vedi tutti

  • Semplicemente bello, riesce ad essere intetessante fino alla fine. Forse non è un'operazione molto onesta nei confronti del povero Kubasik ma il risultato è un film che merita di essere visto. Molti belle prove attoriali e Mastandrea sembra nato per questo ruolo.

    commento di Yayas82
  • Sommesso. Statico. Completamente anti-spettacolare. Ma bellissimo. Genovese resta una boccata d'aria nuova nel panorama italiano, con questo film in un unico ambiente che affascina e intriga. Film di scrittura e di attori. Ottimi Giallini, Papaleo e la Lazzarini. Ma questo film è uno splendido pezzo di bravura dell'onnipresente Mastandrea, perfetto

    commento di silviodifede
  • Enorme spreco di bravi attori. Il cinema-teatro mi piace, ma questo si parla addosso dandosi un sacco di arie.

    commento di hupp2000
  • A me è piaciuto, forse proprio perché è un film di inganni, come è peraltro la nostra stessa vita quotidiana, anche se non sempre ne percepiamo l'insidia.

    leggi la recensione completa di Piero
  • Film pretenzioso che non raggiunge il suo fine,troppo superficiale e retorico per risultare credibile.

    commento di omarito99
  • Un film che si legge come un libro

    leggi la recensione completa di lalladony
  • Film molto singolare.Di taglio teatrale.Genovese si avventura in un'opera ambiziosa e stramba.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Molto bello. Genovese si conferma in un film teatrale, cupo, profondo. Parafrasando Dickens, “grandi speranze” in un bar dove un uomo, forse il diavolo o solo un mentore del male, esaudisce i desideri di chi incontra, in cambio di compiti da svolgere. Il libero arbitrio sarà la chiave morale di ogni vicenda e ognuno ne uscirà diverso. 8 al Cast

    commento di Vellocet
  • Il botto di Paolo Genovese con il film precedente (Perfetti sconosciuti, grande successo internazionale venduto in ben 85 Paesi, la cui sceneggiatura riutilizzata in numerose nazioni e perfino a teatro in Argentina!) aveva fatto ben sperare ma i miracoli, si sa, è difficile ripeterli.

    leggi la recensione completa di michemar
  • Chiedo cose orribili perché ci sono persone disposte a farle.

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Nulla da salvare

    leggi la recensione completa di siro17
  • Si guarda un film seduti nella platea di un teatro. Una intrigante commistione con qualche difetto e qualche debolezza, ma interessante perché intima ed enigmatica.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Il versante dialogico è limato con riguardo, ma rispetto a Perfetti sconosciuti l'attendibilità dell'intreccio si smembra sempre più.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Ottima recitazione e l'intreccio per quanto ardito (ricordiamoci sempre che il cinema per definizione non deve essere probabile) è intrigante, però, per me non riesce a chiudere la storia.

    commento di Arpo05
  • Non ci siamo proprio.

    commento di Stelvio69
  • Le recenzioni sono, invece, sin troppo clementi nel cercare di "salvare" - con l'indiscutibile ottimo cast- un film insalvabile...fa acqua da tutte le parti ed annoia mortalmente...cerca di tenere in tensione e non ci riesce, perché in realtà...se avrete la forza di non dormire...alla fine lo scoprirete!!! Sconsigliatissimo. Voto 1 (per il cast)

    commento di nissaki66
  • Non fidatevi delle critiche negative e soprattutto non lasciatevi condizionare.... il film rispecchia le aspettative del trailer! VOTO 7,5.

    leggi la recensione completa di cinefox
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

alan smithee di alan smithee
3 stelle

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2017 - SELEZIONE UFFICIALE "-Lei crede in Dio? -Io credo nei dettagli" "-Lei è un mostro. -Diciamo che io do da mangiare ai mostri". Queste ed altre domande (rigorosamente senza concreta risposta) sono rivolte da alcune persone che accorrono con una certa metodicità presso un bar con un'insegna luminosa rossa che lo fa riconoscere come The place, ad… leggi tutto

5 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Se Genovese voleva stupire,c'è riuscito sicuramente.Un tizio,Valerio Mastrandrea, riceve al bar,sempre seduto al solito posto,con un'agenda in mano, le visite di tanti " clienti",ognuno  fa la propria richiesta,non si tratta nè di elettrodomestici,nè libri, ma di  favori molto particolari, qualcosa di teoricamente irrealizzabile,che solo Dio o Satana potrebbero… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
7 stelle

Seduto ad un tavolino in fondo ad un bar-tavola calda, un uomo ascolta i desideri di una serie di personaggi che ritengono che egli possa soddisfarli. L'uomo annota le richieste in una voluminosa agenda e stabilisce ciò che quelle persone dovranno fare perché il loro desiderio si realizzi...     Ancora una volta Paolo Genovese mette in scena una storia in cui si… leggi tutto

9 recensioni positive

2020
2020
Trasmesso il 28 marzo 2020 su Rsi La1
2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Piero di Piero
8 stelle

Comincio dai fatti. Cast di alto livello, dalla Lazzarini in  poi. Contenuto più propriamente teatrale che cinematografico. Sostanziale unità di tempo, spazio e azione. Centralità sui massimi sistemi dell'animo umano. Familiarità con i 6 personaggi italiano e con il bel film "Radio America" statunitense. Tentativo di indurre in errore lo spettatore spinto ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

lalladony di lalladony
6 stelle

Ottima sceneggiatura, tiene inchiodati alla sedia fino alla fine. Se è vero però che è presa pari pari da una fiction americana, sarebbe stato giusto che Genovese lo segnalasse nei titoli; invece si è attribuito sia il soggetto, sia la sceneggiatura. Una stella in meno per questo. Molto ben recitato. Spiccano su tutti Alba Rohrwacher, Valerio Mastandrea e Sabrina…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Se Genovese voleva stupire,c'è riuscito sicuramente.Un tizio,Valerio Mastrandrea, riceve al bar,sempre seduto al solito posto,con un'agenda in mano, le visite di tanti " clienti",ognuno  fa la propria richiesta,non si tratta nè di elettrodomestici,nè libri, ma di  favori molto particolari, qualcosa di teoricamente irrealizzabile,che solo Dio o Satana potrebbero…

leggi tutto

Recensione

michemar di michemar
5 stelle

Il botto di Paolo Genovese con il film precedente (Perfetti sconosciuti, grande successo internazionale venduto in ben 85 Paesi, la cui sceneggiatura riutilizzata in numerose nazioni e perfino a teatro in Argentina!) aveva fatto ben sperare ma i miracoli, si sa, è difficile ripeterli. L’opera prende spunto da una serie televisiva statunitense ‘The Booth at the End’ e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

champagne1 di champagne1
7 stelle

Seduto ad un tavolino in fondo ad un bar-tavola calda, un uomo ascolta i desideri di una serie di personaggi che ritengono che egli possa soddisfarli. L'uomo annota le richieste in una voluminosa agenda e stabilisce ciò che quelle persone dovranno fare perché il loro desiderio si realizzi...     Ancora una volta Paolo Genovese mette in scena una storia in cui si…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Ritroviamoci al Bar

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Ogni luogo paese, ha il suo posto di ritrovo, che può essere un punto di partenza o di permanenza a seconda del momento della giornata in cui ci troviamo. Nel mio caso e nel mio paese era il Bar, dopo cena era…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

siro17 di siro17
3 stelle

Non c’è molto da dire di questo film, semplicemente un’opera ridicola. Come per "Perfetti Sconosciuti", che almeno aveva il merito di essere una sceneggiatura originale, anche questo lavoro di Genovese ha goduto di un inspiegabile consenso genetralizzato. The Place ha anche l’aggravante di essere noioso e con attori caricaturali. Fatico ad andare oltre le tre righe…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito